Storia di Roma dal 753 a.C. al 78 a.C.

  • Period: 753 BCE to 753 BCE

    Nascita dell'impero Romano

    in questo giorno viene fondata la città di Roma
  • Period: 753 BCE to 509 BCE

    Romolo e i primi re di Roma

    da Romolo, il primo re romano, susseguirono altri sei re a Roma: Numa Pompilio, Tullo Ostilio, Anco Marzio, Tarquinio Prisco, Servio Tullio e Tarquinio il Superbo. Poi la monarchia finì e prese il posto la repubblica
  • Period: 500 BCE to 401 BCE

    Espansione nel Lazio

    nel V secolo a.C., Roma impose il proprio predominio sul Lazio antico facendosene di esso il suo territorio
  • Period: 494 BCE to 494 BCE

    Contrasto tra patrizi e plebei

    durante l'anno 494 aC i plebei andarono a protestare contro i dati patrizi la decisione di aver impedito loro di partecipare alle cariche pubbliche. Plebei smisero di lavorare e di combattere, in modo che i patrizi potessero osare ad essi più diritti; come per esempio il diritto di veto, riunirsi in assemblea e l'inviolabilità
  • Period: 451 BCE to 450 BCE

    le leggi delle XII tavole

    in questo periodo vennero messe per esteso le prime leggi, dette "leggi delle XII tavole" dove vi era scritto le leggi già in uso, tramandate prima solo in modo orale
  • Period: 449 BCE to 449 BCE

    un'altra conquista per i plebei

    per i plebei, chi era stato giudicato con la pena di morte, aveva la possibilità di chiedere ai comizi centuriati, una decisione della pena
  • Period: 445 BCE to 445 BCE

    un successivo passo avanti per la plebe

    da oggi in avanti anche la libertà di matrimonio e il commercio anche con i patrizi
  • Period: 409 BCE to 409 BCE

    una scalata per la plebe

    anche i plebei, dal 409 aC in poi, accedere a questura
  • Period: 406 BCE to 396 BCE

    Roma VS gli etruschi di Veio

    i romani si scontrarono contro gli Etruschi per possedere più terre
  • Period: 391 BCE to 390 BCE

    Roma VS Gallia

    i Galli avevano deperito Roma, ma non erano riusciti a conquistarla; così facendo i romani costruirono difese migliori per la città
  • Period: 367 BCE to 367 BCE

    Ultimo sforzo plebeo

    anche la plebe, da quest'anno in poi, potrebbe entrare al consolato
  • Period: 343 BCE to 290 BCE

    le 3 guerre sannitiche

    Roma con queste 3 vittorie riuscì a conquistare tutta l'Italia centrale
  • Period: 340 BCE to 338 BCE

    guerra latina

    i romani in questo periodo di tempo combatterono una guerra con gli alleati, i Latini
  • Period: 300 BCE to 300 BCE

    potenza egemone

    a partire dal III secolo aC Roma riuscì ad assumere le caratteristiche tipiche dell'imperialismo; perciò volle continuare ad espandersi in Italia e non solo
  • Period: 287 BCE to 287 BCE

    la pace

    tutti i disguidi, battibecchi e conflitti tra plebei e patrizi, finalmente finirono
  • Period: 282 BCE to 272 BCE

    Roma VS Taranto

    I romani riuscirono a rompere i patti stabiliti tra loro e Taranto, inviando truppe a Turi, città che si voleva liberare dai Tarantini
  • Period: 264 BCE to 241 BCE

    prima guerra punica

    Roma accettò la richiesta inoltrata dai Mamertini, inviando ad essi rinforzi per respingere i cartaginesi, iniziando così la prima guerra punica.
    Roma riuscì a vincere la prima battaglia, in modo da impossessarsi della Corsica, la Sicilia e la Sardegna
  • Period: 219 BCE to 202 BCE

    seconda guerra punica

    Annibale attaccò la città alleata romana Sagunto e così facendo diede inizio alla seconda guerra punica. Roma riuscì a vincere anche questa battaglia prendendo il predominio sul mediterraneo occidentale
  • Period: 215 BCE to 205 BCE

    prima guerra macedone

    questa guerra fu combattuta contemporaneamente con la seconda guerra punica, perciò i romani riuscirono a dare più importanza a quella, rimandando questa agli anni successivi
  • Period: 200 BCE to 197 BCE

    seconda guerra macedone

    Roma sconfisse i macedoni, inoltre li obbligarono a pagare un pesante tributo
  • Period: 190 BCE to 190 BCE

    battaglia di Magnesia

    i romani riuscirono a sconfiggere il popolo siriano, e presero anche una buona parte del loro territorio
  • Period: 171 BCE to 168 BCE

    terza guerra macedone

    i romani fecero anche scappare il re della macedonia, sconfiggendo definitivamente il regno macedone
  • Period: 149 BCE to 146 BCE

    terza guerra punica

    Roma attaccò Cartagine con molta aggressività, riuscendo poi a distruggerla una volta per tutte
  • Period: 146 BCE to 146 BCE

    Macedonia provincia romana

    il regno Macedone divenne, in questa data, provincia romana
  • Period: 133 BCE to 133 BCE

    morte di Tiberio

    Tiberio morì assassinato e questa fu un'azione per segnare la fine della repubblica
  • Period: 133 BCE to 133 BCE

    redistribuzione delle terre

    Tiberio Sempronio Gracco propose una riforma per far si che l'ager publicus ritornasse ai privati
  • Period: 133 BCE to 133 BCE

    nuova provincia romana

    Attalo III lasciò in eredità il regno di Pergamo a Roma, diventando così provincia romana
  • Period: 123 BCE to 122 BCE

    Gaio Sempronio Gracco

    egli rafforzò la cavalleria e creò colonie in Italia ed in Africa
  • Period: 121 BCE to 121 BCE

    muore Gaio

    Gaio, nel 121 a.C., pose fine alla sua vita obbligando ad uno schiavo di ammazzarlo
  • Period: 111 BCE to 105 BCE

    la guerra giungurtina

    Nel 107 a.C.Gaio Mario portò a Roma, Giungurta
  • Period: 90 BCE to 88 BCE

    la guerra sociale

    i popoli italici fondarono una lega con il nome di "Italia".
    Roma riusci a vincere contro l'Italia, però dovette comunque concedere a loro la cittadinanza
  • Period: 88 BCE to 88 BCE

    Mario e i populares

    Mario restò in politica finchè egli non venne sconfitto durante una guerra civile, nel 88 a.C., da Silla
  • Period: 83 BCE to 83 BCE

    dittatura di Silla

    durante quest'anno Silla riuscì a sconfiggere anche i populares, arruolati da Mario, e si fece proclamare dittatore a vita
  • Period: 79 BCE to 79 BCE

    fine dittatura

    Silla si dimise da dittatore
  • Period: 78 BCE to 78 BCE

    morte di Silla

    Un anno dopo dal suo ritiro dalla politica Silla morì