Download (2)

La Guerra fredda, 1954-1989, Class 5M, LiceoGalfer

  • Guerra civile in Cina

    Guerra civile in Cina
    Alla fine della Guerra,la Cina si trovò sotto il controllo del Partito comunista da un governo nazionalista nelle zone costiere
    Nel febbraio del 1949 le truppe di Mao entrarono a Pechino ,mentre Chang Kai-Shek ,sotto la protezione americana ,si riparò nell'isola di Taiwan ,dove avrebbe costituito uno stato autonomo, la cosiddetta ''Cina Nazionalista'' continuando a nutrire sogni di rivalsa e conquista. Il 1 ottobre 1949 i comunisti di Mao giunsero a proclamare la Repubblica popolare cinese .-NF
  • Inizio della Guerra in Corea

    Inizio della Guerra in Corea
    In Corea furono costituite una Repubblica popolare guidata da Kim Il Sung a nord ed una democratica a sud. Le due aree si trasformarono in due stati indipendenti che cercarono di rivendicare la sovranità sull’intera penisola. Dopo una serie di scontri di frontiera nel 38esimo parallelo, il 25 giugno 1950, le truppe nordcoreane ,armate dai sovietici e dai cinesi, invasero la linea di divisione con il Sud a sorpresa,tentando di unificare l’intera penisola sotto il proprio governo. -N.Fontanilla
  • Fine della Guerra in Corea

    Fine della Guerra in Corea
    Gli Stati Uniti ,temendo che la guerra fredda si trasformasse in un aperto scontro tra il mondo comunista e liberale, inviò una contingente militare delle Nazioni Unite al comando del generale McArthur.
    La guerra proseguì per tre anni e solo il 27 Luglio 1953 si giunse all'armistizio di Panmunjeon che sancì il ripristino della linea di separazione originaria del 38esimo parallelo.
    -N.Fontanilla
  • Sale al potere Nikita Sergeevič Chruščëv

    Sale al potere Nikita Sergeevič Chruščëv
    Alla morte di Stalin (avvenuta il 5 marzo 1953), governò per del tempo un direttorio che raccoglieva i suoi più stretti collaboratori e che cercò di proseguire sulla stessa strada percorsa fino ad allora. La direzione collegiale servì per mettere a punto la transizione dai vecchi assetti staliniani al nuovo governo, che avrebbe dovuto evitare al tempo stesso di compromettere il ruolo di superpotenza dell'URSS. Il migliore candidato era quindi Chruščëv. Fonte immagine: Google Immagini. S. E.
  • il Patto di Varsavia

    il Patto di Varsavia
    l 14 maggio 1955 otto paesi dell’Europa dell’est firmarono il Patto di Varsavia., per esteso “Trattato di amicizia, cooperazione e mutua assistenza”, che prevedeva integrazione militare, consultazioni politiche e impegno alla difesa reciproca in caso di aggressione –i due blocchi, quello occidentale guidato dagli Stati Uniti e quello orientale guidato dall’Unione Sovietica, cominciarono a fronteggiarsi con i rispettivi sistemi di difesa.
  • Guerra del Vietnam

    Guerra del Vietnam
    L'america interviene in Vietnam creando un conflitto che durò oltre un decennio e fu violentemente contestato fin dal principio. Inizialmente gli USA inviarono l'aviazione, poi migliaia di soldati. Mai un conflitto fu così documentato, fotografato e discusso dall'opinione pubblica. L'utilizzo del defogliante Napalm-B altamente tossico, bombardato dagli americani per scovare le postazioni Viet Cong, ha creato un disastro ecologico ancora oggi in atto.
    Fonte immagine: Google immagini
    F.Negri
  • XX Congresso del PCUS

    XX Congresso del PCUS
    Chruščëv illustrò le nuove strategie del comunismo puntando essenzialmente sul concetto di coesistenza pacifica con il blocco occidentale e sull'accettazione dei processi parlamentari come possibile transizione al socialismo in alternativa alle rivoluzioni.
    Denuncia i delitti di Stalin.
    -N.Fontanilla
  • Insurrezione popolare in Ungheria

    Insurrezione popolare in Ungheria
    Nel 1956 in Ungheria si verificò un braccio di ferro con le autorità sovietiche, che sfociò in una protesta popolare e portò alla guida del governo il riformista Imre Nagy, che il 1° novembre 1956 annunciò l'uscita dell'Ungheria dal patto di Varsavia. Ma János Kádár invocò l'intervento dello stato sovietico e tra il 3 e il 5 novembre dello stesso anno ogni opposizione venne annientata e Nagy fu prima arrestato e poi impiccato. Fonte Immagine: Wikipedia S. E.
  • Rivoluzione Ungherese

    Rivoluzione Ungherese
    La rivoluzione ungherese del 1956 fu una sollevazione armata di spirito antisovietico scaturita nell'allora Ungheria socialista che durò dal 23 ottobre al 10 - 11 novembre 1956 che si risolse con l'arrivo dell'Armata Rossa che represse la rivolta e instaurò un governo rivoluzionario operaio e contadino
    Carolina Massa
    DA: Zannichelli
  • Crisi dello Sputnik

    Crisi dello Sputnik
    Il 4 ottobre 1957 l'Unione Sovietica lanciò nello spazio il satellite Sputnik 1. Ciò minò la presunta supremazia tecnologica americana e diede inizio alla cosiddetta "corsa allo spazio". Per rispondere al programma spaziale sovietico negli Stati Uniti vennero create la Nasa e il DARPA e vennero spesi svariati miliardi di dollari per migliorare il sistema scolastico americano. Barchi Marco VM. Informazioni ricavate e rielaborate dal sito
  • Invasione della baia dei Porci

    Invasione della baia dei Porci
    fu il fallito tentativo di rovesciare il governo di Fidel Castro a Cuba, messo in atto dalla Central Intelligence Agency degli Stati Uniti d'America per mezzo di un gruppo di esuli cubani anticastristi, fatti sbarcare nella parte sud-ovest dell'isola. L'operazione è conosciuta in inglese come Bay of the Pigs Invasion - Madalina Iftime
  • Inizio della costruzione del muro di Berlino.

    Inizio della costruzione del muro di Berlino.
    Il 13 agosto 1961 iniziò la costruzione del muro di Berlino, voluto dalla Germania Est per impedire il passaggio dei propri cittadini verso Berlino Ovest. Questo muro divenne la rappresentazione fisica della famigerata "cortina di ferro" che divideva in due parti l'Europa. Inizialmente sarebbe dovuto essere costituito esclusivamente dal filo spinato ma già dal 15 agosto vennero utilizzati anche dei prefabbricati in cemento e pietra. Barchi Marco VM.
  • Crisi dei missili di Cuba

    Crisi dei missili di Cuba
    La Crisi dei missili di Cuba fu uno dei momenti più critici della guerra fredda e si arrivò molto vicini ad una guerra nucleare. L'Unione Sovietica negò la presenza di missili balistici pericolosi sull'isola di Cuba ma gli Usa, mediante la ricognizione di un aereo spia produssero evidenti prove fotografiche in merito alla presenza dei suddetti missili sull'isola. Per questo motivo gli Usa allestirono un blocco militare per impedire l'arrivo di altre armi a Cuba. Barchi Marco VM
  • Messaggio di Papa Giovanni XXIII

    Messaggio di Papa Giovanni XXIII
    Il 24 ottobre 1962 Papa Giovanni XXIII inviò un messaggio ai capi delle due Superpotenze, Kennedy e Chruščёv, incoraggiando una pacifica risoluzione della crisi dei missili a Cuba.
    Grazie a questa mediazione il 27 ottobre giunse la proposta sovietica a Washington, che gli Stati Uniti accettarono il giorno successivo scongiurando il rischio di una guerra atomica. Giulio Guidotti 5M
  • Discorso di Kennedy

    Discorso di Kennedy
    Durante la sua visita a Berlino del 26 giugno 1963, il presidente statunitense John Fitzgerald Kennedy tenne un discorso pubblico che sarebbe divenuto uno dei momenti simbolo della Guerra fredda: "Ich bin ein berliner!" Wikipedia - Giulio Guidotti 5M
  • Linea Rossa

    Linea Rossa
    Il 30 agosto del 1963 in seguito alla crisi dei missili a Cuba venne attivata la cosiddetta "linea rossa", una linea diretta di telecomunicazioni che collegava il Pentagono, sede del dipartimento della difesa americano, al Cremlino, sede del governo sovietico che servì negli anni all'evitare il rischio di una guerra atomica per errore. Giulio Guidotti 5M
  • Primavera di Praga

    Primavera di Praga
    Periodo storico di liberalizzazione politica avvenuto in Cecoslovacchia, periodo in cui questa era sottoposta al controllo dell’Unione Sovietica. Ebbe inizio il 5 gennaio 1968, quando salì al potere il riformista slovacco Alexander Dubček, proseguì fino al 20 agosto dello stesso anno, quando un corpo di spedizione dell’Unione Sovietica e degli alleati del Patto di Varsavia (ad eccezione della Romania) invase il Paese.
    -N.Fontanilla
  • Allunaggio

    Allunaggio
    Apollo 11 fu la missione spaziale che portò i primi uomini sulla Luna, gli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin i quali trascorsero circa due ore e mezza al di fuori della navicella mentre il terzo membro dell'equipaggio rimase nell'orbita lunare. La missione terminò il 24 luglio, con l'ammaraggio nell'Oceano Pacifico. Apollo 11 fu la quinta missione con equipaggio del programma Apollo della NASA
  • Firma accordo SALT I

    Firma accordo SALT I
    Il presidente americano Nixon viene invitato a Mosca dove firmò insieme a Leonid Breznev l'accordo SALT I (Negoziati per la Limitazione delle Armi Strategiche) che limitava la fabbricazione di missili intercontinentali e la creazione di sistemi di difesa antimissilistica.
    Fonte immagine: Google immagini
    F.Negri
  • Guerra del Kippur

    Guerra del Kippur
    La guerra del Kippur fu un conflitto che ebbe inizio il 6 ottobre del 1973 e che finì il 25 ottobre dello stesso anno. Le parti in lotta erano una coalizione araba, formata da Egitto e Siria, e Israele. L'esito del conflitto fu segnato dall'entrata in guerra di URSS e Stati Uniti, e si impose il "cessate il fuoco" per le parti in lotta. Per un momento, si pensava che il conflitto dovesse diventare di dimensioni globali. Fonte immagine: Wikipedia S. E.
  • L'URSS invade l'Afghanistan

    L'URSS invade l'Afghanistan
    L'Armata rossa intervenne a Kabul per reprimere l'insorgere di una possibile rivoluzione islamica. I guerriglieri musulmani opposero resistenza, il conflitto continuò per dieci anni. La comunità internazionale protestò a proposito dell'intervento, condannato dall'ONU.
    Fonte immagine: Google immagini
    F.Negri
  • Solidarność

    Solidarność
    Solidarność Sindacato libero che si costituì nella Polonia comunista nel 1980, in seguito agli scioperi operai dei cantieri di Danzica. La protesta si andò progressivamente rafforzando e accanto alle richieste economiche emersero rivendicazioni di tipo politico guidato da L. Wałęsa e caratterizzato da una prevalente ispirazione cristiana, fu messo fuori legge dal regime e costretto alla clandestinità.
    Carolina Massa
    DA: Treccani
  • trattato INF

    trattato INF
    questo trattato pose fine alla vicenda degli euromissili, ovvero dei missili nucleari a raggio intermedio installati da USA e URSS sul territorio europeo- Madalina Iftime
  • caduta del muro di Berlino

    caduta del muro di Berlino
    arriva la notizia che il popolo aspettava: tutti i berlinesi dell'Est avrebbero potuto attraversare il confine- Madalina Iftime