1941-1950

  • Le truppe britanniche entrano in Etiopia e a Tobruk.

    Le truppe britanniche entrano in Etiopia e a Tobruk.
    In Africa orientale le truppe inglesi rientrano nella città sudanese di Kassala... Mucchi di truppe regolari britanniche e di ribelli abissini entrano ad Addis Abeba, capitale dell'Etiopia. ... Un forte contingente britannico è stretto d'assedio a Tobruk.
  • Battaglia di capo Matapan tra italiani e inglesi

    Battaglia di capo Matapan tra italiani e inglesi
    Battaglia combattuta tra una squadra navale della Regia Marina italiana sotto il comando dell'ammiraglio Angelo Iachino, e la Mediterranean Fleet britannica dell'ammiraglio Andrew Cunningham. La battaglia si compone di due scontri distinti: uno combattuto nei pressi dell'isolotto di Gaudo tra la mattina ed il pomeriggio del 28 marzo, ed un secondo al largo di Capo Matapan nella notte del 29 marzo. Alla fine ne uscirono vincitori i britannici grazie l'aiuto della regina.
  • Le forze dell'Asse invadono la Iugoslavia

    Le forze dell'Asse invadono la Iugoslavia
    Il Regno di Jugoslavia, nato alla fine della prima guerra mondiale dalla dissoluzione dell'Impero asburgico e da quello Ottomano, aveva incluso nel suo territorio popolazioni diverse per etnia, religione e costumi che iniziarono ben presto a scontrarsi tra loro. Così i tedeschi decisero di attacarla in modo che potevano avere il controllo su diverse etnie di razza
  • I tedeschi entrano ad Atene.

    I tedeschi entrano ad Atene.
    La Grecia viene occupata dalle forze tedesche che conquistano la città d'Atene e trascinano l'intera nazione nelle grinfie del nazismo. La Grecia cade in una profonda depressione quando ormai è consapevole di non poter scacciare il tedesco.
  • Affondamento della corazzata Bismarck

    Affondamento della corazzata Bismarck
    La Bismarck fu una nave da battaglia tedesca della seconda guerra mondiale, così battezzata in onore del cancelliere del XIX secolo Otto von Bismarck (1815-1898). È famosa per l'affondamento dell'incrociatore da battaglia Hood e per la caccia successiva che le venne data che portò alla sua distruzione. Eponima della classe Bismarck, l'unica altra unità della stessa classe fu la Tirpitz
  • Operazione Barbarossa contro l'Unione Sovietica

    Operazione Barbarossa contro l'Unione Sovietica
    Operazione Barbarossa è stata la denominazione in codice tedesca per l'invasione dell'Unione Sovietica durante la seconda guerra mondiale; tale nome fu ispirato dalle gesta dell'imperatore Federico Barbarossa.L'attacco, previsto originariamente per il 15 maggio 1941, venne posposto da Hitler prima al 27 dello stesso mese e successivamente e definitivamente al 22 giugno, a causa del colpo di stato anti-tedesco di Belgrado
  • Cominciano in Europa le deportazioni nei campi di sterminio

    Cominciano in Europa le deportazioni nei campi di sterminio
    A fine Luglio gli ebrei iniziarono ad essere portati nei compi di sterminio dai nazisti. Solo pochi riuscirono a sopravvivere a questa forte atrocità.
  • Gli Stati Uniti dichiarano guerra all'Asse

    Gli Stati Uniti dichiarano guerra all'Asse
    Dopo uno bombardamento da parte dei giapponesi, gli stati uniti iniziano ad irritarsi ed entrano in conflitto con l'Asse. Ma Hitler non si smuove e crede che gli Stati Uniti non siano una minaccia
  • Konrad Zuse inventa il primo computer.

    Konrad Zuse inventa il primo computer.
    Konrad Zuse inventa il primo computer chiamato Z3. Attraverso il computer, la globalizzazione iniziò e mise in contatto tutte le nazioni del mondo favorendo lo sviluppo.
  • 26 paesi sottoscrivono la Carta Atlantica.

    26 paesi sottoscrivono la Carta Atlantica.
    La Carta Atlantica, fu un atto diplomatico sottoscritto dal presidente degli Stati Uniti Franklin D. Roosevelt e il primo ministro britannico Winston Churchill a bordo della nave da battaglia Prince of Wales ancorata nella Baia di Terranova, fra le potenze alleate, che prevedeva l'enunciazione di alcuni principi per il futuro ordine mondiale: divieto di espansioni territoriali, autodeterminazione interna ed esterna, democrazia, pace intesa come libertà dal timore e dal biso
  • Inizia la Battaglia del mar dei Coralli.

    Inizia la Battaglia del mar dei Coralli.
    La battaglia del mar dei Coralli, combattuta dalla marina statunitense e da quella giapponese tra il 1 e l'8 maggio del 1942, fu il primo grosso scontro tra portaerei della seconda guerra mondiale e una della mezza dozzina di battaglie più importanti della guerra del Pacifico. Fu anche la prima battaglia navale a svolgersi a lunga distanza; nessuna delle due flotte di superficie avvistò mediante l'utilizzo di navi l'altra, né fu sparato un solo colpo di cannone contro unità di superficie.
  • Inizia la Battaglia delle Midway.

    Inizia la Battaglia delle Midway.
    La battaglia delle Midway fu combattuta tra il 4 e il 6 giugno 1942, durante la seconda guerra mondiale: la Marina degli Stati Uniti respinse l'attacco della Marina Imperiale Giapponese nei pressi delle isole Midway, affondando quattro grandi portaerei di squadra nemiche e segnando in tal modo un punto di svolta nella guerra del Pacifico con l'arresto dell'avanzata nipponica.
  • I tedeschi entrano a Sebastopoli.

    I tedeschi entrano a Sebastopoli.
    I tedeschi invadono Sebastopoli, e subito si allarmano gli Stati Uniti che cercano di liberare la città ma vengono fronteggiati dalle truppe tedesche
  • 1ª Divisione Marines sbarca a Florida, Tulagi e Guadalcanal

     1ª Divisione Marines sbarca a Florida, Tulagi e Guadalcanal
    La campagna di Guadalcanal o battaglia di Guadalcanal ebbe luogo tra il 7 agosto 1942nel teatro del Pacifico della seconda guerra mondiale. Essa venne combattuta in terra, in mare e in aria e fu una campagna militare strategicamente significativa, che vide contrapposti gli Alleati e l'Impero giapponese. I combattimenti si concentrarono attorno all'isola di Guadalcanal, nelle Isole Salomone meridionali e fu la prima offensiva contro i giapponesi
  • Alcuni rangers e uomini della Francia Libera sbarcano sulla costa francese

    Alcuni rangers e uomini della Francia Libera sbarcano sulla costa francese
    Alle 9,10 un reggimento di Marines sbarca senza incontrare resistenza sulla costa settentrionale di Guadalcanal, a circa 6 km da Punta Lunga, e .... alleate cerca di sbarcare a Dieppe, cittadina di pescatori sulle coste francesi della Manica ... una cinquantina di Rangers americani e un pugno di uomini della Francia Libera.
  • I tedeschi entrano a Stalingrado.

    I tedeschi entrano a Stalingrado.
    I tedeschi occupano Staligrado e la rendono una dei maggiori punti di riferimento per gli attacchi americani, che sono sempre all'agguato
  • Seconda battaglia di El Alamein.

    Seconda battaglia di El Alamein.
    La seconda battaglia di El Alamein si svolse tra il 23 ottobre e il 3 novembre 1942, durante la seconda guerra mondiale. A seguito della prima battaglia di El Alamein, che aveva bloccato l'avanzata delle forze dell'Asse comandate dal feldmaresciallo Erwin Rommel, il generale britannico Bernard Montgomery prese il comando dell'8ª armata britannica e la schierò in guerra
  • Iniziano gli sbarchi alleati in Africa nord-occidentale

    Iniziano gli sbarchi alleati in Africa nord-occidentale
    Operazione Torch era il nome in codice per lo sbarco in Marocco e Algeria di tre corpi d'armata, a partire dall'8 novembre 1942. Nonostante l'impreparazione e l'improvvisazione palesate dagli americani, alla loro prima esperienza in operazioni di questo tipo, in seguito a questa operazione, e al ricongiungimento delle forze sbarcate con l'VIII armata britannica, le truppe italo-tedesche furono cacciate dall'Africa. Questo non impedì alle truppe alleate di subire alcune pesanti sconfitte tattiche
  • inizia la controffensiva sovietica a Stalingrado che porterà all'annientamento della VI Armata tedesca

    inizia la controffensiva sovietica a Stalingrado che porterà all'annientamento della VI Armata tedesca
    L'offensiva tedesca, che avrebbe impegnato due gruppi di armate, oltre 1 ... Relitti di T-34 russi; le perdite sovietiche all'inizio della battaglia furono fortissime ... sovietici, che vennero via via superati dalle forze tedesche dopo duri scontri, e da .... Più tardi, insieme a Vasilevskij, progettò e organizzò la controffensiva sovietica.
  • L'esercito sovietico costringe l'Asse a una drammatica ritirata nella neve.

    L'esercito sovietico costringe l'Asse a una drammatica ritirata nella neve.
    L'esercito sovietico verso la fine di dicembre costringe l'Asse a una drammatica ritirata nella neve in seguito alla seconda battaglia difensiva del Don.Nel settore centrale, i sovietici rinnovano i loro attacchi nella zona di Rzev.
  • Viene realizzato il quarto computer elettronico digitale: l'ENIAC.

    Viene realizzato il quarto computer elettronico digitale: l'ENIAC.
    Presso l'Università della Pennsylvania, negli Stati Uniti, viene proggettato ENIAC, il quarto modello di computer digitale disponibile sul mercato ad un prezzo piùragionevole anche per le famiglie più povere.
  • Cessa ogni resistenza tedesca a Stalingrado

    Cessa ogni resistenza tedesca a Stalingrado
    Con la resa dell'XI Corpo d'armata, cessa ogni resistenza tedesca a Stalingrado, è il 2 febbraio; inizia la grande offensiva sovietica su tutto il fronte russo. I tedeschi sono ormai in difficoltà.
  • I tedeschi iniziano la barbara distruzione del Ghetto di Varsavia.

    I tedeschi iniziano la barbara distruzione del Ghetto di Varsavia.
    Accecati dalla rabbia per Stolingardo, i tedeschui reagicono distrugendo in modo barbaro il ghetto di Varsavia rallentando gli americani
  • Cessa ogni resistenza da parte dell'Asse

    Cessa ogni resistenza da parte dell'Asse
    L asse ormai, cessa le resistenze e il continente africano viene invaso dagli americani che liberano tutte le città del posto. Lacrime di speranza si vedevano sui volti degli africani
  • Parte l'offensiva tedesca nel saliente del Kursk

    Parte l'offensiva tedesca nel saliente del Kursk
    Kursk è stata la più grande battaglia fra mezzi corazzati della storia. ... di sferrare una massiccia offensiva per capovolgere il verdetto di Stalingrado. ... La battaglia di Kursk segnò l'ingresso nel conflitto di due nuovi mezzi corazzati tedeschi e la maggior parte delle truppe russe era stata isolata dal vertice del saliente
  • Operazione Husky gli Alleati sbarcano in Sicilia

    Operazione Husky gli Alleati sbarcano in Sicilia
    L'operazione Husky fu il primo sbarco alleato sul suolo italiano che, durante la seconda guerra mondiale permise, con l'utilizzo di sette divisioni di fanteria l'inizio della campagna d'Italia. L'operazione Husky costituì una delle più grandi azioni navali mai realizzate fino ad allora. Le grandi unità impegnate appartenevano alla 7ª Armata USA al comando del generale George S. Patton, e l'8ª Armata britannica al comando del generale Bernard Law Montgomery,
  • Inizia in Italia la Guerra di liberazione

     Inizia in Italia la Guerra di liberazione
    La guerra di liberazione italiana fu il complesso delle operazioni militari e delle azioni di guerriglia condotte al fianco degli Alleati, impegnati nella Campagna d'Italia, da parte di unità militari italiane del Regio Esercito e di formazioni partigiane per liberare l'Italia dall'occupazione nazifascista a partire dal settembre 1943 e sino alla fine della seconda guerra mondiale.
  • Gli Alleati sbarcano a Salerno, Operazione Avalanche

    Gli Alleati sbarcano a Salerno, Operazione Avalanche
    La cosiddetta operazione Avalanche fu una delle tre operazioni di invasione alleate in Italia nel settembre 1943, guidata dal generale Harold Alexander e dal suo 15º Gruppo d'Armate durante la seconda guerra mondiale. L'operazione Avalanche ebbe luogo attorno Salerno, mentre le altre due operazioni di supporto ebbero luogo in Calabria ed a Taranto
  • Il D-Day.

    Il D-Day.
    Il termine D-Day viene usato genericamente dai militari anglosassoni per indicare semplicemente il giorno in cui si deve iniziare un attacco o una operazione di combattimento, ma viene spesso usato per riferirsi allo sbarco in Normandia del 6 giugno 1944, che segnò l'inizio della liberazione dell'Europa continentale dall'occupazione tedesca durante la seconda guerra mondiale.
  • la Germania firma la sua resa incondizionata.

    la Germania firma la sua resa incondizionata.
    il 30 aprile, mentre sopra di lui infuriava la Battaglia di Berlino, realizzando che tutto era perduto, Adolf Hitler si suicida nel bunker della Cancelleria assieme a sua moglie Eva Braun. Questo caratterizza la resa della Germania
  • Gli Stati Uniti lanciano due bombe atomiche sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki.

    Gli Stati Uniti lanciano due bombe atomiche sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki.
    La seconda guerra mondiale si conclude con il lancio delle due bombe atomiche sulle città di Hiroshima e Nagasaki. Queste bombe erano talmente potenti che ancora oggi in quelle città nascono bambini deformi o con problematiche ai neuroni
  • L'Italia diventa una repubblica.

    L'Italia diventa una repubblica.
    La Repubblica Italiana nacque nel 1946, a seguito dei risultati del referendum istituzionale del 2 giugno, indetto per determinare la forma di stato dopo il termine della seconda guerra mondiale. La notte fra il 12 e 13 giugno 1946 il Consiglio dei ministri conferì al presidente Alcide De Gasperi le funzioni di Capo provvisorio dello Stato repubblicano. Umberto II lasciò il paese il 13 giugno 1946.
  • La controparte economica della dottrina Truman.

     La controparte economica della dottrina Truman.
    Il Segretario di Stato USA, generale George Marshall, annuncia il suo piano economico di aiuti (noto come Piano Marshall) per la ricostruzione dell'Europa.
  • Viene realizzato il Transistor, il predecessore del microchip.

    Viene realizzato il Transistor, il predecessore del microchip.
    Il transistor, detto anche transistore, è un dispositivo a semiconduttore largamente usato sia nell'elettronica analogica che nell'elettronica digitale.
  • Scoppia la guerra arabo-israeliana.

    Scoppia la guerra arabo-israeliana.
    La guerra arabo-israeliana del 1948 è il conflitto, compreso all'interno dei conflitti arabo-israeliani, che portò nel 1948 allo scontro la componente ebraica della Palestina e la componente arabo-palestinese della stessa regione, appoggiata quest'ultima dalle forze armate di diversi paesi arabi del Vicino Oriente, solidali nel tentativo d'impedire la nascita dello Stato d'Israele
  • Viene approvata dalle Nazioni Unite la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.

    Viene approvata dalle Nazioni Unite la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.
    La Dichiarazione universale dei diritti umani, spesso indicata con la sigla DUDU, è un documento sui diritti individuali, firmato a Parigi il 10 dicembre 1948, la cui redazione fu promossa dalle Nazioni Unite perché avesse applicazione in tutti gli stati membri.
  • Entra in vigore il Patto Atlantico

    Entra in vigore il Patto Atlantico
    Il Trattato Nord Atlantico, anche conosciuto come Patto Atlantico, è un trattato puramente difensivo stipulato tra le potenze dell'Atlantico settentrionale a cui poi aderiranno anche paesi non geograficamente atlantici come l'Italia, la Grecia, la Turchia ed altri. Il Patto Atlantico viene firmato a Washington, negli Stati Uniti, il 4 aprile 1949.