La vita e opere di Galileo

Timeline created by andrea2001
  • 1564

    Nasce a Pisa

  • 1581

    Inizia gli studi di Medicina all’università di Pisa, presto si svolge a studi di geometria e matematica.

  • Si stabilisce a Firenze

  • Abbozza le considerazioni al Tasso

  • Diviene << lettore di matematica >> all’università di Pisa.

  • Ottiene la cattedra di matematica all’Università di Padova.

  • Mette a punto un cannocchiale e lo usa per osservare la volta celeste; nell’autunno del 1610 si stabilisce Firenze, come matematico del granduca Cosimo.

  • Scrive il Sidereus nuncius, in cui annuncia le sue prime scoperte astronomiche.

  • Al Collegio romano di Roma illustra ai gesuiti le proprie scoperte astronomiche.

  • Scrive le Lettere copernicane.

  • Il sant’Uffizio condanna ufficialmente copernicanesimo e il cardinale Bellarmino ammonisce Galileo a non seguire l’eliocentrismo.

  • Viene eletto papa il cardinale Barberini, scienziato dilettante, che prende il nome di Urbano VIII.

  • Pubblica il Saggiatore.

  • A Roma Galileo incontro Urbano VIII

  • Lavora al Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo tolemaico e copernicano.

  • Il Dialogo viene pubblicato a stampa con il richiesto imprimatur dell’autorità ecclesiastica.

  • Galileo viene processato a Roma; condannato, è costretto all’abiura.

  • Esce a stampa, in Olanda, l’ultima opera di Galileo: Discorsi e dimostrazioni matematiche intorno a due nuove scienze.

  • Muore ad Arcetri, ormai cieco.