Pensiero scientifico

  • Period: 460 BCE to 377 BCE

    Ippocrate

    medico, geografo e aforista greco antico, considerato il padre della medicina. Egli rivoluzionò il concetto di medicina, tradizionalmente associata con la teurgia e la filosofia, stabilendo la medicina come professione
    TEORIA DEGLI UMORI
  • Period: 385 BCE to 323 BCE

    Aristotele

    Anima e corpo inseparabili = sostanza
    Corpo -> materia
    Anima Forma
    3 anime (vegetativa sensitiva intellettiva)
    Cuore = origine della vita
    Cosmo: finito, pieno, ingenerato (dentro sfere stelle fisse, oltre il nulla). Mondo celeste(etere) \ Mondo Terrestre
    Sfere omocentriche (da Eudosso)
    Cosmologia: corpi terresti formati dai 4 elementi che si dispongono in modo concentrico al centro del mondo
    Corpi sublunari tendono al luogo naturale
    Corpi leggeri (alto)\ corpi pesanti ( basso)
    non vi è vuoto
  • Period: 129 to 201

    Galeno

    Vita da 3 organi: cervello-cuore fegato
  • Period: 980 to 1037

    Avicenna

    medico, filosofo, matematico, logico e fisico persiano
  • Period: 1275 to 1326

    Mondino de Liuzzi

    "Anathomi" 1316 (descritti prima gli organi che vanno in putrefazione più velocemente)
    Si pensa non abbia mai dissezionato
    Non ha mai messo in discussione Galeno
  • Period: 1347 to 1351

    Prima epidemia di peste

    muore 2\3 della popolazione. arriva dal mar nero tramite i topi, violenza contro gli ebrei
    ripresa solo nel '400
  • Period: 1377 to 1446

    Brunelleschi e la prospettiva lineare centrica

    metodo geometrico matematico che riproduce su una superficie bidimensionale immagine tridimensionale
    linea orizzontale che divide in due il piano al cui centro convergono tutte le linee di profondità
  • Period: 1380 to 1459

    Poggio Bracciolini e la riscoperta di Lucrezio

    L (98/94 a.C – Roma, 15 ottobre 50 a.C. o 55 a.C)
    alternativo alla concezione aristotelica e cristiana.
    - fenomeni naturali e uomo prodotti da agenti materiali che generano e distruggono continuamente (Atomi)
    - No Creatore, no finalità, no progetto divino
  • Period: 1433 to 1499

    Marsilio Ficino

  • Period: 1449 to 1515

    Aldo Manunzio

    tipografo
  • Period: 1452 to 1519

    Leonardo da Vinci e la prospettiva aerea

    misura delle distanze in profondità secondo la densità e il colore dell'atmosfera
  • Period: 1462 to 1525

    Pietro Pomponazzi

    "Delle cause e degli effetti naturali o degli incantesimi": tutti gli eventi non sono sovrannaturali ma naturali, vengono interpretati così perchè accadono raramente (grazie agli astri).
    Gli eventi poco usuali spiegati per via delle qualità occulte (Galeno)
    - "De immortalitate animae": l'immortalità non può essere provata razionalmente, ma solo con la fede (condanna e rogo opera)
  • Period: 1463 to 1494

    Pico della Mirandola

    magia naturale è la pratica della filos naturale, sapiente è chi sa usare le forze occulte per produrre effetti.
    Cosmo gerarchico grazie allo spirito del mondo (simpatie e antipatie ecc)
    Spirito soggetto alle influenze astrali che possono essere catturati da arficicialia o naturalia
  • Period: 1466 to 1530

    Berengario Da Carpi

    Bologna
    No testi, basi sulle osservazioni dirette, infatti osserva e descrive dettagliatamente tutte le parti del corpo, soprattutto l'utero.
    anatomista pre-vesaliano
  • 1470

    Invenzione della stampa

  • Period: 1473 to 1543

    Copernico

    "De revolutionibus" -> cambiamento : teo eliocentrica\ geocinetica
    T: 3 movimenti: rivoluzione, moto diurno intorno ai poli, m. che fa descrivere all'asse la superficie di un cono.
    A differenza di Tolomeo a distanze > dal sole corrispondono t. di riv. più lunghi.
    Allarga dimensioni del cosmo (ma sempre finito) per spiegare assenza della parallasse.
    Tutti i corpi partecipano al movimento della T. (a favore del moto della T.)
    essendo sferica da questo deriva il moto perfetto
  • Period: 1478 to 1553

    Fracastoro Girolamo

    medico, filosofo, astronomo, geografo e letterato italiano. Egli è considerato uno dei più grandi medici di tutti i tempi.
    Primo ad ipotizzare e verificare che le infezioni fossero dovute a germi portatori di malattia, con la capacità di moltiplicarsi nell'organismo e di contagiare altri attraverso la respirazione o altre forme di contatto.
  • Period: 1488 to 1522

    Le scoperte geografiche

  • Period: 1491 to 1556

    Ignazio da Loyola

  • Period: 1493 to 1541

    Paracelso

    controverso (visionario o fondatore??)
    Viaggia- lavora per i Fugger nelle miniere. diviene medico della città
    polemico verso la tradizione -> lezione in svizzero-tedesco
    Polemico verso la cura sifilide (questione Fugger)
    Approfondisce malattie collegate al lavoro in miniera.
    Vuole una medicina basata sulle conoscenze popolari.
    CHIMICA- scopo prolungare la vita. A zolfo e mercurio aggiunge il sale.
    Malattia prodotta da patogeni (archei)
    Ideale di vita cristiano ma verso il protestante
  • Period: 1497 to 1560

    Filippo Melantone

    -Mantenne Arist. degli umanisti
    - prima contrario poi afferma che il sist. copernicano è più preciso
  • Period: 1499 to 1557

    Tartaglia Niccolò

    SI occupa di meccanica
    "Nuova scientia" 1537, calcola gittata max cannone con elevazione di 45 gradià
    prima: 3 fasi proiettili: rettilineo, curvo, rettilineo verso il basso
    dopo: ammette traiettoria curvilinea
  • Period: 1509 to

    Bernardino Telesio

  • Period: 1514 to 1564

    Andrea Vesalio

    "La struttura del corpo umano" (1543): riorganizza anatomia su basi osservative: dissezione come strumento di verifica (corpo analisi ultima)
    Primo a condurre dissezione personalmente
    "De humani corporis fabbrica" 7 libri di 300 tavole anatomiche.
    Attraverso attento esame comprende che galeno si basa su anatomia animale e non umana (fegato e ossa)
    Tuttavia non completa rottura (teologia delle parti come migliori possibili)
    Si scaglia contro l'ignoranza sull'anatomia pratica
  • Period: 1520 to

    C.Plantin

    produttore di opere a stampa
  • Period: 1522 to

    Ulisse Aldrovandi

    Naturalista, botanico ed entomologo italiano, realizzatore di uno dei primi musei di storia naturale, studioso delle diversità del mondo vivente, esploratore, si impose come una delle maggiori figure della scienza, nonché guida e riferimento per i naturalisti italiani contemporanei, fece largo uso di immagini
    Le sue imponenti raccolte naturalistiche sono riunite in larga parte nel Museo Aldrovandiano custodito presso l'Università di Bologna
  • Period: 1523 to 1562

    Gabriele Falloppio

    docente Padova, Pisa, Ferrara
    scopre le tube uterine e diagnostica malattie dell'orecchio
  • Period: 1529 to

    Patrizi da Cherso

  • Period: 1530 to

    Battista Benedetti

    Avversario di Aristotele e sostenitore di Copernico
    Confuta teoria dei luoghi e moti naturali: non esiste meta e il vuoto è possibile
    Fattore velocità di caduta è il peso specifico con la resistenza del mezzo.
    Sostiene la fisica dell'impetus che aumenta la velocità
  • Period: 1535 to

    Giambattista della Porta

    Fama di mago in tutta europa "Magia naturalis" 1558
    1a ed : più sul magico
    2a più sperimentale e con trattazioni di ottica
  • 1543

    Fondato orto botanico di Pisa

    L'Orto e Museo Botanico di Pisa o più semplicemente Orto Botanico di Pisa è una struttura didattico-scientifica del Sistema Museale di Ateneo dell'Università di Pisa
  • Period: 1544 to

    William Gilbert

    Medico della regina Elisabetta si interessò particolarmente al magnetismo (forza immateriale)
    Via maestra le indagini sperimetali
    "De magnete" Rappresentò la gravità, allontanandosi dalla visione cosmologica aristotelica, come una forza simile a quella magnetica tale da tenere la Luna in orbita intorno alla Terra (terrella)
    Abolisce le sfere celesti , U, infinito e spazi vuoti
  • 1545

    Fondato l'orto botanico di Padova

    L'orto botanico di Padova, fondato nel 1545, è il più antico orto botanico al mondo ancora nella sua collocazione originaria. Situato in un'area di circa 2,2 ettari, si trova nel centro storico di Padova, nei pressi del Prato della Valle. Dal 1997 è Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO
  • Period: 1545 to 1563

    Concilio di Trento e controriforma

    controllo e censura: tribunale dell'inquisizione e Indice
    Autocensura
  • Period: 1546 to

    Tycho Brahe

    Sistema di compromesso
    1572 : Nuova stella -> stella che smentisce l'incorruttibilità dei cieli
    1573 "de nova stella" -> attrasse Fede II: signoria di Hvenn
    1577: appare una cometa
    T. smentisce l'immutabilità dei cieli e nega le sfere celesti
    Centralità e immobilità della terra, così rifiuta la teo geocinetica
  • Period: 1548 to

    Giordano Bruno

  • Period: 1548 to

    Simone Stevino

    Matematico, ingegnere e convinto copernicano, si occupo' in primis di problemi di statica
    Contributo più noto è lo studio del piano inclinato, con esperimento mentale per dimostrare che l'effetto della gravità è inversamente proporzionale alla lunghezza del piano inclinato:
    14 palline uguali per peso e misura, legate da un filo alla stessa distanza posta su un prisma triangolare
    No equilibrio: inizio del moto e non termina ( moto perpetuo)
    si equilibrio: la catena rimane immobile (idea si S)
  • Period: 1561 to

    Bacon (1561-1626)

    Vissuto nel pieno dello splendore elisabettiano, teorizza un nuovo metodo scientifico
    "Novum organum": la pars destruens (idola) e la pars costruens (assiomi medi, che forniscono le regole dei fenomeni, con l'aiuto delle 3 tavole)
  • Period: 1564 to

    Galielo Galilei

    Telescopio
    Sidereus Nuncius
    Luna, Fasi di Venere, Giove e i suoi satelliti, Via Lattea, Saturno e le sue 2 lune, Macchie solari (1611)
    1613-1615 - rapporto copernicanesimo e scritture (teoria dell'adattamento)
    "Dialogo" 1632
    1633 convocato processato condannato, da carcere a vita a domiciliari ad arcetri fino alla morte.
  • Period: 1568 to

    Tommaso Campanella

  • Period: 1571 to

    Keplero

    Cosmo= piano perfetto
    sostiene il copernicanesimo ma opera trasformazione:elimina cerchi e moti uniformi
    "Mysterum cosmographicum" 1596: corrispondenza cosmo\trinità
    Relazione pianeti e solidi regolari (per spiegare la dimensione delle orbite)
    Moti: causa anima motrice situata nel sole (magnetica, + vicini + veloci, - vicini - veloci)
    Incontra Tycho
    Moto variabile lungo orbita ellittica Ottica: organo della vista la retina e non il cristallino
  • Period: to

    Cartesio 1

    Geometrizza la fisica
    Moto ha origine da Dio il quale determina forma. E' uno stato che persevera se non intervengono cause esterne.
    Per C. si devono evitare gli errori date dalle esperienze sensibili. Le verità sono stabilite da dio, eterne e immutabili, chiare e distinte.
    Si deve iniziare con un processo deduttivo dalle cose semplici che dio ha creato senza intento di inganno perchè sommamente buono.
    Meccanicismo -> basato sul moto di particelle di materia grazie a rex estensa e res cogitans.
  • Period: to

    Accademia Dei Lincei - Roma

  • Tre leggi di Keplero

    1) I pianeti ruotano secondo orbite ellittiche
    2) il raggio vettore che congiunge un pianeta al sole spazza aree uguali in tempi uguali
    2) il quadrato del periodo di rivoluzione di un pianeta attorno al sole è proporzionale al cubo della sua distanza media dal sole
  • Galileo perfeziona il telescopio 1609

    perfezionamento telescopio, osservazione della Luna e dei 4 satelliti di Giove
  • "Sidereus Nuncius" - Galileo

    Dedicato a Cosimo de Medici
    Osservazioni luce cinerea della luna
    Via lattea: non parte densa ma ammasso di innumerevoli stelle
    Fasi di Venere ( solo se si suppone che il pianeta ruoti intorno al sole e non alla T.)
    Saturno e le 2 lune
  • Period: to

    Sylvius Franciscus

    Medico
    Franciscus de le Boë Sylvius è stato un naturalista e medico olandese. Ottenne a Basilea il dottorato in medicina nel 1637 e girò in Francia, Paesi Bassi e Germania per approfondire gli studi. Nel 1658 subentrò ad Albert Kyper nella cattedra di medicina dell'Università di Leida.
    Introduce nell'insegnamento la iatrochimica e la circolazione del sangue
    Istruzione: Accademia di Sedan, Università di Leiden, Università di Basilea
    Influenzato da: Paracelso, Jean Baptiste van Helmont
  • "De revolutionibus" all'indice

    Tolosani : incompatibilità sist. copernicano e testi sacri vs teoria dell'adattamento
  • Period: to

    Pascal

    Sulla scia di torricelli produce esperimenti
    "esperimenti sul vuoto" 1647 -> sottolinea che la parte del tubo è vuoto e che il vuoto è possibile in natura , prova la rarefazione e la condensazione dell'aria. L'horror vacui non è altro che la tendenza dei corpi che circondano il vuoto, a riempirlo.
    Volle replicare l'esp. di t. a una diversa altitudine ;
    La colonna di mercurio si ferma più in basso ERGO, aumento altitudine=diminuzione pressione.
    No horror vacui
  • Period: to

    Hugens

    Acc. Royale di Parigi
    contributi a meccanica, ottica e astronomia
    Studia la meccanica dell'urto: in caso di urto il moto varia
    Introduce la forza centrifuga
    scoperte astronomiche: Titano satellite di saturno
    U. infinito formato da infiniti mondi uno dei quali il nostro sist. solare
  • "Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo" 1632

    Opera di carattere polemico
    3 interlocutori:
    Salviati: copernicano
    Segredo: scienziato dilettante
    Simplicio: sostenitore aristotelismo 4 giornate:
    1): confutata distinzione arist, tra corpi terrestri e celesti, moti terrestri e questioni meccaniche
    2) discusso moto di rotazione
    3) discusso moto di rivoluzione (conferma telescopica, sole osservato da posizioni differenti)
    4) solo affermando i 2 moti si spiegano le maree
  • Condanna di Galileo

  • Esperimento torricelliano

    Esperimento torricelliano
    Esperimento: immerge una colonnina contenente mercurio aperta ad una estremità (bassa) in una bacinella di mercurio. questo scende fino a un livello di 76 cm circa.
    Conclusioni: 1) aria esercita pressioni nel mercurio nella bacinella
    2) lo spazio lasciato libero dal mercurio è vuoto
    NO horror vacui aristotelico, considerata nell'esperimento delle lastre di marmo
  • Period: to

    Accademia del Cimento - Firenze

  • Period: to

    Boyle e la pompa pneumatica

    con Hooke comincia a progettare la pompa pneumatica per studiare le qualità fisiche-chimiche dell'aria.
    Riproduce esp. torricelliano, quello delle 2 lastre di marmo
    Esperimento sulla vescica di capra
    Aria: fluido elastico che esercita pressione e varia con la temperatura
    Descrizioni minuziose che non danno spazio a dispute
  • Period: to

    Royal Society - Londra

  • Period: to

    Accademia reale delle scienze - Parigi

  • "De motu antiquiora" . Galileo pubbl. 1687 (postmortem)

    Giovanili, 2 innovazioni ripetto ad aristotele
    1)non esiste leggerezza
    2) la velocità di caduta è determinata dal peso specifico dei corpi non da quello assoluto
    Moti ridotti a modello idrostatico
    Peso specifico. decisivo moto- forza impressa
    Pisa da ragione ad Aristotele e non a galileo, ha valenza solo nel vuoto
    Stabilisce però che il moto dei gravi è uniformemente accellerato (esperimento piano inclinato)
    Legge oraria
    legge dei numeri dispari tempi uguali spazi uguali
    pendolo isocrono
  • 2a e ultima ondata di peste - Marsiglia