Linea del tempo geostoria

  • Rift Valley 15-20 MILIONI DI ANNI FA

    Rift Valley 15-20 MILIONI DI ANNI FA
    La Rift Valley è una vasta frattura geologica che si estende peer quasi 6000 kilometri in direzione nord-sud, dal sud-ovest dell'Asia nell'attuale SIRIA all'est dell'Africa in Mozambico, formatasi 15/20 milioni di anni fa
  • Savana- ominidi 6-7 milioni di anni fa

    Savana- ominidi 6-7 milioni di anni fa
    Gli ominidi si sono stanziati circa 6/7 milioni di anni fa
  • Australopiteco (Lucy)

    Australopiteco (Lucy)
    AFRICA CENTRO-ORIENTALE 4,2 MILIONI DI ANNI FA
  • Homo Habilis Homo Naledi

    Homo Habilis Homo Naledi
    AFRICA CENTRO ORIENTALE 2,5 MILIONI DI ANNI FA
  • Homo Erectus

     Homo Erectus
    Africa, Europa, India, Cina 1,5 milioni di anni fa
  • Homo di Neanderthal

     Homo di Neanderthal
    300.000-30.000 anni fa AFRICA, AUSTRALIA, AMERICA E ISOLE OCEANIE
  • Homo sapiens

    Homo sapiens
    Africa, America, Australia, Isole oceaniche Da 40.000 a 20.000 anni fa
  • Homo Sapiens Sapiens

    Homo Sapiens Sapiens
    Mesolitico 10.000-8.000 a.C.
  • mezz.fertile-età della pietra

    mezz.fertile-età della pietra
    Neolitico 8.000-3.000 a.C. Mesopotamia
  • sumeri e civiltà dell'indo

    sumeri e civiltà dell'indo
    Invenzione della scrittura- IV millennio a. C.4000 a. C.
  • nascita della civiltà egizia:

    nascita della civiltà egizia:
    nel 3500 a. c.
  • civiltà cinese

    civiltà cinese
    3000-2000 a. c.
  • hittiti e babilonesi: mesopotamia

    hittiti e babilonesi: mesopotamia
    II millennio a. c. Turchia 2000 a. C.
  • EBREI

    EBREI
    1850 a. C. PALESTINA
  • II-I millennio: persiani e medi

    II-I millennio: persiani e medi
  • ACCADI E ASSIRI

    ACCADI E ASSIRI
    valle del Tigri, Palestina ed Egitto- 1.100 a.C.
  • cretesi / civiltà minoica

    cretesi / civiltà minoica
    Civiltà palaziale, che costituiva il centro del potere politico, religioso ed economico
  • I micenei

    I micenei
    Scoperte archeologiche e la lineare b
  • medioevo ellenico

    medioevo ellenico
    Prima colonizzazione e nascita della poesia
  • età arcaica

    età arcaica
    Nascita delle polis, ovvero le città-stato e dalla politica, sviluppata in maniera più approfondita, come la monarchia, l' aristocrazia e la democrazia
  • seconda colonizzazione

    seconda colonizzazione
    La civiltà greca partì per conquistare altre zone, per poi ritornare nella madrepatria.
  • divinità e santuari

    divinità e santuari
    I dodici dei principali, generalmente detti "Olimpi", erano Zeus, Era, Efesto, Atena, Apollo, Artemide, Ares, Afrodite, Estia, Ermes, Demetra e Poseidone.
  • Sparta e Atene

    Sparta e Atene
    Erano le due polis più importante della Grecia, sia a livello militare sia a livello politico
  • le guerre persiane

    le guerre persiane
    Con il termine guerre persiane e l'Impero persiano, iniziati intorno al 499 a.C. e continuati a più riprese fino al 479 a.C. Alla fine del VI secolo a.C., Dario I, denominato il "re dei re" dei Persiani, regnava su un impero immenso che si estendeva dall'India alle sponde orientali dell'Europa (nello specifico le zone orientali della Tracia).
  • la battaglia di maratona

    la battaglia di maratona
    La battaglia di Maratona fu combattuta nell'agosto o nel settembre 490 a.C. nell'ambito della prima guerra persiana e vide contrapposte le forze della polis di Atene, appoggiate da quelle di Platea e comandate dal polemarco Callimaco, a quelle dell'impero persiano, comandate dai generali Dati e Artaferne.
  • La battaglia di Salamina

    La battaglia di Salamina
    La battaglia di Salamina fu uno scontro navale che si svolse probabilmente il 23 settembre del 480 a.C., in piena seconda guerra persiana, che vide contrapposti la lega panellenica, comandata da Temistocle ed Euribiade, e l'impero achemenide, comandato invece da Serse I di Persia. Lo stretto tra la polis di Atene e l'isola di Salamina, sita nell'attuale golfo Saronico, fu il teatro dello scontro.
  • Età di Pericle

    Età di Pericle
    Per età di Pericle si intende il V secolo a.C., generalmente ricondotto al periodo tra il 480 e il 404 a.C. e in particolare, il periodo tra il 460 e il 430 a.C., in cui Atene raggiunse il suo massimo splendore sotto la guida di Pericle.
  • Età classica

    Età classica
    Per età classica – o età attica – si intende il periodo compreso tra le guerre contro la Persia (490-479) e la fine della guerra del Peloponneso (404) che oppose Sparta e Atene.
  • La Guerra Del Peloponneso

    La Guerra Del Peloponneso
    La guerra del Peloponneso, o seconda guerra del Peloponneso per distinguerla da un conflitto antecedente, fu combattuta nell'antica Grecia tra il 431 e il 404 a.C., fra Sparta e Atene, ciascuna con la propria coalizione.
  • Alessandro Magno

    Alessandro Magno
    Alessandro III di Macedonia, universalmente conosciuto come Alessandro Magno, è stato un militare macedone antico, re di Macedonia della dinastia degli Argeadi a partire dal 336 a.C., succedendo al padre Filippo II.
  • Dopo la morte di Alessandro Magno ...

    Dopo la morte di Alessandro Magno ...
    Dopo la morte di Alessandro Magno, non ci fu nessun successore per i successivi 30 anni.
  • La Rivoluzione Neolitica

    La Rivoluzione Neolitica
    La rivoluzione neolitica o rivoluzione del neolitico, detta anche transizione demografica del neolitico, rivoluzione agricola o prima rivoluzione agricola, fu la transizione su larga scala di molte delle culture umane durante il periodo neolitico da uno stile di vita di caccia e raccolta ad uno di agricoltura e sedentarietà, favorendo un incremento della popolazione umana.
  • Storia e cultura degli Etruschi

    Storia e cultura degli Etruschi
    Gli Etruschi occuparono il vasto territorio posto fra il mare e i fiumi Arno e Tevere, dove fondarono numerose città. ... Tra il VII e il VI secolo a.C. gli Etruschi arrivarono a controllare tutta l'area compresa tra la pianura padana e la Campania: la stessa Roma, in questo periodo, fu sottoposta al loro dominio.
  • Nascita di Roma

    Nascita di Roma
    La fondazione di Roma o Natale di Roma, è stata fissata al 21 aprile dell'anno 753 a.C., 1 AUC, dal letterato latino Varrone, sulla base dei calcoli effettuati dall'astrologo Lucio Taruzio. Altre leggende, basate su altri calcoli indicano date diverse. In realtà Varrone conosceva bene la Grecia e come tutti i Romani del primo secolo a.C. aveva numerose date tra le quali scegliere per fissare la fondazione di Roma.
  • Romolo e Remo

    Romolo e Remo
    Romolo e Remo sono, nella tradizione mitologica romana, due fratelli gemelli, uno dei quali, Romolo, fu il fondatore eponimo della città di Roma e suo primo re. La data di fondazione è indicata per tradizione al 21 aprile 753 a.C. (detto anche Natale di Roma e giorno delle Palilie). Secondo la leggenda erano figli di Rea Silvia , discendente di Enea, e di Marte.