Timeline XVIII Sec.

  • Period: to

    Barocco

    Barocco è il termine utilizzato dagli storici dell'arte per indicare lo stile dominante del XVII secolo. Il suo significato originario, dallo spagnolo barrueco, di "irregolare, contorto, grottesco e bizzarro", è stato ora ampiamente riveduto. Lo stile barocco ha fondamenti negli ultimi anni del XVI secolo, ma nasce a Roma intorno al terzo decennio del Seicento.
  • Isaac Newton (1643-1727)

    Isaac Newton (1643-1727)
    Sir Isaac Newton è stato un matematico, fisico, filosofo naturale, astronomo, teologo e alchimista inglese; citato anche come Isacco Newton è considerato uno dei più grandi scienziati di tutti i tempi.
  • Daniel Defoe (1660-1731)

    Daniel Defoe (1660-1731)
    Daniel Defoe, è stato uno scrittore britannico. Viene frequentemente indicato come il padre del romanzo inglese.
  • Jonathan Swift (1667-1745)

    Jonathan Swift (1667-1745)
    Jonathan Swift è stato uno scrittore e poeta irlandese, autore di romanzi e pamphlet satirici.
  • Montesquieu (1689-1755)

    Montesquieu (1689-1755)
    Charles-Louis de Secondat, meglio noto unicamente come Montesquieu, è stato un filosofo, giurista, storico e pensatore politico francese.
  • Period: to

    Arcadia

    Con riferimento all'omonima Accademia romana (fondata nel 1690), che promosse un rinnovamento delle poetiche in senso classico senza tuttavia andare immune da atteggiamenti convenzionali e leziosi, visione idillica della natura, elevata a canone poetico.
  • Voltaire (1694-1778)

    Voltaire (1694-1778)
    Voltaire, pseudonimo di François-Marie Arouet è stato un filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforista, enciclopedista, autore di fiabe, romanziere e saggista francese.
  • Giambattista Tiepolo (1696-1770)

    Giambattista Tiepolo è stato un pittore e incisore italiano, cittadino della Repubblica di Venezia. È uno dei maggiori pittori del Settecento veneziano.
  • Period: to

    Illuminismo

    L'illuminismo fu un movimento politico, sociale, culturale e filosofico sviluppatosi intorno al XVIII secolo in Europa. Nacque in Inghilterra, ma ebbe il suo massimo sviluppo in Francia, poi in tutta Europa e raggiunse anche l'America.
  • Carlo Goldoni (1707-1793)

    Carlo Goldoni (1707-1793)
    Carlo Osvaldo Goldoni è stato un drammaturgo, scrittore, librettista e avvocato italiano, cittadino della Repubblica di Venezia
  • David Hume (1711-1776)

    David Hume (1711-1776)
    David Hume è stato un filosofo scozzese. È considerato il terzo e forse il più radicale dei British Empiricists, dopo l'inglese John Locke e l'anglo-irlandese George Berkeley.
  • Denis Diderot (1713-1784)

    Denis Diderot (1713-1784)
    Denis Diderot è stato un filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte francese. Fu uno dei massimi rappresentanti dell'Illuminismo e uno degli intellettuali più rappresentativi del XVIII secolo.
  • Jean Baptiste Le Rond d'Alembert (1717-1783)

    Jean Baptiste Le Rond d'Alembert (1717-1783)
    Jean-Baptiste Le Rond d'Alembert è stato un enciclopedista, matematico, fisico, filosofo e astronomo francese, tra i più importanti protagonisti dell'Illuminismo.
  • Robinson Crusoe (Daniel Defoe)

    Robinson Crusoe (Daniel Defoe)
    E' considerato il capostipite del moderno romanzo di avventura e, da alcuni critici letterari, del romanzo moderno in generale. Scritto in prima persona, narra le avventure di Robinson Crusoe in un isola quasi disabitata.
  • Adam Smith (1723-1790)

    Adam Smith (1723-1790)
    Adam Smith, talvolta italianizzato in Adamo Smith, è stato un filosofo ed economista scozzese, che, a seguito degli studi intrapresi nell'ambito della filosofia morale, gettò le basi dell'economia politica classica.
  • Immanuel Kant (1724-1804)

    Immanuel Kant (1724-1804)
    Immanuel Kant è stato un filosofo tedesco. Fu uno dei più importanti esponenti dell'illuminismo tedesco, e anticipatore, nella fase finale della sua speculazione, degli elementi fondanti della filosofia idealistica.
  • I Viaggi di Gulliver (Jonathan Swift)

    I Viaggi di Gulliver (Jonathan Swift)
    E' un romanzo che coniuga fantasia e satira in un'allegoria dell'Inghilterra e della Francia settecentesca nonché nell'animo umano, scritto sotto pseudonimo da Jonathan Swift.
  • Giuseppe Parini (1729-1799)

    Giuseppe Parini (1729-1799)
    Giuseppe Parini, è stato un poeta e abate italiano. Membro dell'Accademia dei Trasformati, fu uno dei massimi esponenti del Neoclassicismo e dell'Illuminismo in Italia.
  • Cesare Beccaria (1738-1794)

    Cesare Beccaria (1738-1794)
    Cesare Bonesana-Beccaria, marchese di Gualdrasco e di Villareggio è stato un giurista, filosofo, economista e letterato italiano considerato tra i massimi esponenti dell'Illuminismo italiano, figura di spicco della scuola illuministica milanese.
  • Trattato di Aquisgrana

    Trattato di Aquisgrana
    Il trattato di Aquisgrana fu firmato al termine di negoziati iniziati il 24 aprile dello stesso anno, e pose fine alla guerra di successione austriaca.
  • Vittorio Alfieri (1749-1803)

    Vittorio Alfieri (1749-1803)
    Il conte Vittorio Amedeo Alfieri è stato un drammaturgo, poeta, scrittore e attore teatrale italiano.
  • Johann Wolfgang von Goethe (1749-1832)

    Johann Wolfgang von Goethe (1749-1832)
    Viene solitamente reputato uno dei casi più rappresentativi nel panorama culturale europeo. La sua attività fu rivolta alla poetica, al dramma, alla letteratura, alla teologia, alla filosofia, all'umanismo e alle scienze, ma fu prolifico anche nella pittura, nella musica e nelle altre arti.
  • Period: to

    Neoclassicismo

    Neoclassicismo è il nome dato ad una tendenza culturale sviluppatasi in Europa tra il XVIII ed il XIX secolo. Il neoclassicismo fu variamente caratterizzato, ma ben riconoscibile nelle varie arti, nella letteratura, in campo teatrale, musicale e nell'architettura. Ciò che contraddistinse lo stile artistico di quegli anni fu l’adesione ai principi dell’arte classica.
  • Period: to

    Prima Rivoluzione Industriale

    La rivoluzione industriale fu un processo di evoluzione economica o industrializzazione della società che da sistema agricolo-artigianale-commerciale divenne un sistema industriale moderno caratterizzato dall'uso generalizzato di macchine azionate da energia meccanica e dall'utilizzo di nuove fonti energetiche.
  • Encyclopédie

    Encyclopédie
    L'Enciclopedia o Dizionario ragionato delle scienze, delle arti e dei mestieri è una vasta enciclopedia pubblicata nel XVIII secolo, in lingua francese, da un consistente gruppo di intellettuali sotto la direzione di Denis Diderot e con la collaborazione di Jean-Baptiste Le Rond d'Alembert.
  • La Locandiera (Carlo Goldoni)

    La Locandiera (Carlo Goldoni)
    La locandiera è una commedia in tre atti scritta da Carlo Goldoni nel 1753. Venne rappresentata per la prima volta al Teatro Sant'Angelo di Venezia
  • Period: to

    Guerra dei Sette Anni

    La guerra dei sette anni si svolse tra il 1756 e il 1763 e coinvolse le principali potenze europee dell'epoca: la Gran Bretagna, la Prussia, la Francia, l'Austria e la Russia, nonché la Spagna nelle fasi finali.
  • Georg Wilhelm Friedrich Hegel (1770-1831)

    Georg Wilhelm Friedrich Hegel (1770-1831)
    Georg Wilhelm Friedrich Hegel è stato un filosofo tedesco, considerato il rappresentante più significativo dell'idealismo tedesco. È autore di una delle linee di pensiero più profonde e complesse della tradizione occidentale.
  • Period: to

    Guerra d'Indipendenza Americana

    Fu il conflitto che, tra il 1775 e il 1783, oppose le tredici colonie nordamericane, diventate successivamente gli Stati Uniti d'America, alla loro madrepatria, il Regno di Gran Bretagna.
  • Dichiarazione d'Indipendenza americana

    Dichiarazione d'Indipendenza americana
    La Dichiarazione di Indipendenza Americana è considerata l'atto di nascita degli Stati Uniti d'America. La Dichiarazione di Indipendenza Americana fu stilata nel giugno del 1776 da una commissione nominata dal Congresso Continentale, riunitosi a Philadelphia, in quanto rappresentanti delle tredici colonie.
  • Ugo Foscolo (1778-1827)

    Ugo Foscolo (1778-1827)
    Ugo Foscolo, nato Niccolò Foscolo, è stato un poeta, scrittore e traduttore italiano, uno dei principali letterati del neoclassicismo e del preromanticismo.
  • Period: to

    Rivoluzione Francese

    La rivoluzione francese, o prima rivoluzione francese, fu un periodo di radicale, e a tratti violento, sconvolgimento sociale, politico e culturale occorso in Francia tra il 1789 e il 1799.
  • Period: to

    Romanticismo

    Contrapponendosi all'illuminismo in filosofia e al classicismo in campo artistico e letterario, ripropose, non senza contraddizioni e ambivalenze, l'idea di libertà come fondamentale esigenza dell'individuo, affermando conseguentemente l'importanza ideale della tradizione e del genio dei singoli popoli, l'aspirazione soggettiva alla religiosità, il carattere istintivo e fantastico della creazione artistica e letteraria.
  • Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina (Olympe de Gouges)

    Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina (Olympe de Gouges)
    E' un testo giuridico francese, che esige la piena assimilazione legale, politica e sociale delle donne, pubblicato sul modello della Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino del 1789 proclamata il 26 agosto dello stesso anno. Primo documento a invocare l'uguaglianza giuridica e legale delle donne in rapporto agli uomini, la Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina è stata pubblicata allo scopo di essere presentata all'Assemblea Nazionale per esservi adottata.
  • Presa della Bastiglia

    Presa della Bastiglia
    La presa della Bastiglia fu un evento storico della Rivoluzione francese che culminò con la cattura della Bastiglia (simbolo dell'Ancien Régime) da parte dei cittadini francesi. L'avvenimento, sebbene di per sé poco importante sul piano pratico, assunse un enorme significato simbolico a tal punto da essere considerato l'inizio della Rivoluzione.
  • Dei Sepolcri (Ugo Foscolo)

    Dei Sepolcri (Ugo Foscolo)
    Dei sepolcri è l'opera di Ugo Foscolo più compatta e conclusa, composta da 295 endecasillabi sciolti.