La storia della Bibbia

  • 1850 BCE

    ABRAMO E SARA

    Abramo era il capo di una tribù nomade della Mesopotamia. Lui e sua moglie Sara sentono la voce di Dio, hanno fiducia in lui e nella sua promessa cioè la numerosa discendenza, perciò si mettono in viaggio verso Canaan.
  • Period: 1850 BCE to 1500 BCE

    epoca dei patriarchi

    patriarca è una parola greca che vuol dire " padre che esercita un potere". Con questi nomi vengono indicati i primi padri del popolo di Israele.
  • 1780 BCE

    ISMAELE E AGAR

    Sara, gelosa , non voleva dividere l' eredità tra il figlio Isacco e Ismaele e quindi ordinò ad Abramo di cacciare Ismaele e Agar. Abramo , dispiaciuto, diede loro acqua e pane e li mandò via.
    Agar si perse nel deserto, sentì la voce di un angelo che le consiglio' di avere fede in Dio e si salvarono. Maometto, discendente di Ismaele, fondò la religione dei musulmani.
  • 1750 BCE

    ISACCO

    Isacco viene portato da Abramo ai piedi del monte Moira, perchè Dio aveva detto ad Abramo di sacrificare il figlio. Il padre del ragazzo stava per ucciderlo, però un angelo da dietro lo ferma e non sacrifica il figlio, ma un animale dietro un cespuglio e lo sacrifica per Dio. Dalla discendenza di Abramo, nasce Gesù , il salvatore, colui che diffonde la parola di Dio tra tutti gli uomini.
  • 1680 BCE

    ESAU' E GIACOBBE

    Un giorno, Esaù , affamato, chiese a Giacobbe un piatto di lenticchie, in cambio della sua primogenitura. In punto di morte, Esaù perse la benedizione fatta da Isacco, poichè Giacobbe aveva indossato i suoi abiti, pensando di ingannare il padre, ma non ci riuscì. Esaù ottenne la seconda benedizione da Isacco, mentre Giacobbe, scappò via per fuggire dalla rabbia di Esaù, che al suo ritorno, lo perdonò.
  • 1650 BCE

    IL SOGNO DI GIACOBBE

    IL SOGNO DI GIACOBBE
    Una notte, durante il viaggio che lo portò a nascondersi dallo zio Labano per sfuggire al fratello Esaù, Giacobbe fece un sogno: una scala da terra arrivava sino in cielo, con angeli che salivano e scendevano.
    Nel sogno Dio gli parlava, promettendogli la terra sulla quale stava dormendo ed un'immensa discendenza nella quale tutte le famiglie della terra sarebbero state benedette in lui e nei suoi successori.
  • 1620 BCE

    LA LOTTA DI GIACOBBE

    LA LOTTA DI GIACOBBE
    La notte prima dell'incontro con Esaù, Giacobbe ebbe una misteriosa lotta con Dio nelle sembianze di un uomo o un angelo, fino all'alba. Vedendo che non riusciva a sconfiggerlo, quest'uomo lo colpì al nervo sciatico rendendolo zoppo, ma Giacobbe continuò a lottare, finché l'uomo gli chiese di lasciarlo andare. A quel punto Giacobbe gli chiese la benedizione, e l'uomo gli diede il nome Israele.
  • 1600 BCE

    LA GENIALOGIA DI ABRAMO

    LA GENIALOGIA DI ABRAMO
    Abramo non potendo avere figli da sua moglie Sara, si sposa con la schiava Agar, dalla quale ebbe un figlio, Ismaele. Ad Abramo compaiono gli angeli, i quali gli annunciano che tra un anno la moglie partorirà un figlio, che chiameranno Isacco. Quest' ultimo, si sposa con Rebecca e ha due figli: Esaù e Giacobbe che,a sua volta,si sposa con le figlie di suo zio (Lia dalla quale ha 7 figli e Rachele dalla quale ha 2 figli) e le loro schiave (Bilha e Zilpha dalle quali ha 2 figli ciascuno).
  • 1 CE

    NASCITA DI CRISTO

    NASCITA DI CRISTO
    Nel primo secolo nasce Cristo
  • 44

    LA MORTE DI CRISTO

    LA MORTE DI CRISTO
    Nel 44 secolo Cristo muore crocifisso.