L'evoluzione delle armi

Timeline created by Terza B Ripi
  • 8000 BCE

    LO SCIMMIONE

    LO SCIMMIONE
    L' Età della pietra è il periodo in cui l'uomo, non conoscendo ancora l'uso dei metalli, ricavava dalla pietra le armi e gli utensili necessari alla sua esistenza di cacciatore nomade e agricoltore. Questa epoca è convenzionalmente suddivisa in Età della p. scheggiata o antica (Paleolitico) e in Età della p. levigata o recente (Neolitico). Per approfondimenti
    Autore: Francesca Sementilli
  • 400

    LA BALESTRA E L'ARCIERE

    ARMA AD ARCO MOLTO ANTICA PER LANCIARE FRECCE per maggiori informazioni
    Autore: ANDREA MANCINI
  • 800

    Il frate e la polvere nera

    Il frate e la polvere nera
    La leggenda vuole che durante degli esperimenti di alchimia il frate Berthold Schwarz (Bertoldo il Nero) abbia pestato salnitro, zolfo e carbone vegetale in un mortaio e che l'abbia poi lasciato sul forno insieme al pestello e sia uscito dalla stanza fiducioso.
    Per maggiori informazioni
    Autori:
    Lorenzo Scurpa
    Marco Giancarli
  • 1200

    l'uomo barbuto e il bastone

    l'uomo barbuto e il bastone
    Un bastone è un pezzo di legno di forma allungata. Usato dall'uomo come appoggio o arma, nel corso del tempo ha acquisito anche altre funzioni. Come aiuto per camminare, nello sport o come arma: Il bastone era un'arma più civile delle spade perché non era affilato e non veniva usato per uccidere, ma per stordire.[per altre informazioni]https://docs.google.com/document/d/e/2PACX-1vTmVGeQnw7sihSfiY1KBxCOUJdS48QcFb343K2ZUgKt4lLkPx190VTDQBTfEn8-aGcF3qXG9J_fC_No/pub
  • 1200

    IL BASTONE

    IL BASTONE
    Un bastone è un pezzo di legno lavorato di forma allungata .Fu Usato dall'uomo come appoggio o arma bianca, e nel corso del tempo ha ottenuto anche altre funzioni.Il bastone era un'arma bianca più moderna della spada semplicemente perché non era affilato e non veniva usato per uccidere un avversario, ma piuttosto per stordirlo.[PER ALTRE INFORMAZIONI] https://docs.google.com/document/d/1B17U5NCdg-fYD3n_ey3q-dQQORuYRc4UA6SkZG_unFI/edit?usp=sharing
    AUTORE: ILARY CHIARLITTI
  • 1248

    Il soldato e il suo cannone

    Il soldato e il suo cannone
    Per cannone si intende una bocca da fuoco che spara a tiro diretto (nel primo arco della parabola), quindi deve avere una velocità alla bocca relativamente elevata. Questo comporta, morfologicamente, che la canna del cannone deve avere una lunghezza maggiore di quella di un obice.
    per altre informazioni
    Autore: Benedetta Cancelmo
  • 1300

    Armi da fuoco

    Armi da fuoco
    Un'arma da fuoco è un tipo di arma termobalistica che sfrutta l'energia cinetica dei gas in espansione da una carica di lancio o scoppio per scagliare dei proiettili. La sua azione può essere diretta o indiretta.Le armi da fuoco possono essere caricate e azionate da una sola persona,ad esempio: fucili e pistole
    Per maggiori informazioni
    Autore: Nunzia Vona
  • 1400

    LA BALESTRA E L’ARCIERE

    LA BALESTRA E L’ARCIERE
    La balestra è un'arma da lancio costituita da un arco di legno, corno, o acciaio. per maggiori informazioni
  • 1515

    cannoni e pistole

    cannoni e pistole
    Arma da fuoco cortissima che si maneggia e spara con una mano. Questa è la definizione più generica e applicabile all'arma odierna che ha tale nome, ma non all'arma originale, dato che nel sec. XVI per maggiori informazioni
  • 1515

    I pistoleri

    I pistoleri
    Arma da fuoco cortissima che si maneggia e spara con una mano. Questa è la definizione più generica e applicabile all'arma odierna che ha tale nome, ma non all'arma originale. L'origine del nome "pistola", è controversa. Si legge nella maggior parte degli scritti che la pistola sarebbe stata inventata nel 1515.
    Per maggiori informazioni
    Autore: Endi Coadari
  • Il militare e gli esplosivi

    Il militare e gli esplosivi
    Esplosivi: Un esplosivo è una sostanza o una miscela in cui avviene decomposizione chimica con grandissima rapidità e la cui decomposizione avviene con autopropagazione e sviluppa una grande quantità di calore e gas, generando un'onda di pressione attraverso la quale si propaga l'esplosione.
    per maggiori informazioni
    autore: Arianna Ferrante Carrante
  • Il soldato e le sue mine

    Il soldato e le sue mine
    E questo fu il soldato che inventò le mine. Gli venne quest'idea nel mentre che pensava ai romani che avevano creato le trappole scavate nel terreno, in seguito da questo pensiero inventò le mine cioè l'evoluzione delle trappole scavate a terra per altre info
    Autore:
    Berardi Matteo
  • IL COMMERCIANTE DI MISSILI

    IL COMMERCIANTE DI MISSILI
    Un missile è, in generale, un sinonimo di proiettile, cioè qualcosa che è lanciato (o spinto) allo scopo di percorrere un determinato spazio seguendo una traiettoria balistica. Il termine viene utilizzato principalmente per definire un oggetto dotato di propulsione a razzo e munito di un sistema di guida.
    Per altre informazioni
    Autore: Aurora Stirpe
  • Il marinaio e la bomba

    Il marinaio e la bomba
    Una bomba è un dispositivo meccanico nel quale è presente un composto chimico, generalmente fabbricato in un metallo contenente un esplosivo in grado di produrre una deflagrazione. per maggiori informazioni
    Autore :
    Mollica Carol
  • LA BOMBA NUCLEARE

    LA BOMBA NUCLEARE
    La bomba atomica ("bomba A" secondo una terminologia originaria) è il nome comune della bomba a fissione nucleare, un ordigno esplosivo, appartenente al gruppo delle armi nucleari, la cui energia è prodotta da una reazione a catena di fissione nucleare. per maggiori informazioni
  • Le bombe

    Le bombe
    Una bomba (detto anche ordigno) è un dispositivo meccanico nel quale è presente un composto chimico, generalmente fabbricato in un metallo contenente un esplosivo in grado di produrre una deflagrazione.
    per altre informazioni
    autore: Sara Sementilli
  • LO SCIMMIONE

    LO SCIMMIONE
    L' Età della pietra è il periodo in cui l'uomo, non conoscendo ancora l'uso dei metalli, ricavava dalla pietra le armi e gli utensili necessari alla sua esistenza di cacciatore nomade e agricoltore. Questa epoca è convenzionalmente suddivisa in Età della p. scheggiata o antica (Paleolitico) e in Età della p. levigata o recente (Neolitico).
    ( https://youtu.be/kGIiNkQS6Yk)