ANNI VENTI TRENTA QUARANTA

By Luca08
  • In Russia venne abolita la servitù della gleba.

  • Nacquero delle manifatture tessili e industrie.

  • Nacque il Partito operaio socialdemocratico russo.

    Vi erano due correnti:
    I MENSCEVICHI: volevano rafforzare la Russia con riforme graduali.
    I BOLSCEVICHI: ritenevano che fosse necessaria una riforma proletaria.
  • Una rivoluzione in Russia.

    Iniziò una rivoluzione in Russia.
  • Period: to

    REGIME FASCISTA IN ITALIA.

  • L'assassinio di Matteotti.

    Matteotti viene rapito dai fascisti e successivamente assassinato.
  • Period: to

    LA PRIMA GUERRA MONDIALE.

  • Period: to

    Prima Guerra mondiale.

  • Period: to

    Prima guerra mondiale.

  • Iniziò una rivolta araba.

    Nel 1916, a partire dalla penisola arabica, iniziò una rivolta araba, che si allargò fino alla Palestina, alla Giordania e alla Siria. Nel 1918 le truppe arabe arrivarono a Damasco.
  • "Rivoluzione di febbraio"

    Lo zar Nicola II abdicò e venne creato un governo provvisorio dal principe L'vov e poi da Kerenskij.
  • "Rivoluzione d'ottobre".

    Fu assalito il Palazzo d'Inverno a Pietrogrado.
  • Lenin instaurò una dittatura e sciolse l'assemblea costituente.

  • Il "biennio rosso".

    A Torino, nacquero consigli di operai simili ai soviet russi, con lo scopo di governare le fabbriche nell'interesse dei lavoratori.
  • Nasce il Partito popolare.

    venne fondato il partito popolare italiano, guidato dal sacerdote Don Luigi Sturzo.
  • I socialisti vinsero le elezioni.

    I socialisti, alle elezioni del 1919, ottennero il 32 per cento dei voti, mentre i cattolici ottennero il 2o per cento dei voti.
  • Nasce il partito "fasci di combattimento".

    Benito Mussolini fonda il partito "Fasci di combattimento".
  • L'Assemblea costituente tedesca si riunisce a Weimar.

  • Viene represso dal governo il tentativo di insurrezione di Rosa Luxembourg e Karl Liebknecht.

  • Nasce la Società delle nazioni.

    Nasce la Società delle Nazioni a Ginevra.
  • il trattato di Sèvres.

    Con il trattato di Sèvres, nel 1920,, con dei mandati internazionali furono affidati dei territori ottomani alla Francia e all'Inghilterra.
  • Le industrie del Nord dichiararono la serrata.

    Le industrie del Nord dichiararono la serrata, ovvero la chiusura degli impianti per ostacolare le lotte operaie.
  • Nascono la Confindustria e la Confagricoltura.

    Vennero fondate la Confederazione generale dell'indutria (Confindustra) e la Confederazione generale dell'agricoltura (Confagricoltura).
  • L'ascesa di Adolf Hitler.

    L'austriaco Adolf Hitler sale alla guida del Partito nazionalsocialista dei lavoratori tedeschi.
  • Nasce l'URSS.

    L'armata rossa vinse la guerra e nacque l'URSS.
  • Nasce il partito comunista italiano.

    Antonio Gramsci e Amedeo Bordiga fondano il Partito comunista italiano, a Livorno.
  • Cambia il nome del partito di Mussolini.

    Il partito di Mussolini fu chiamato "Partito nazionale fascista".
  • Nasce la repubblica turca.

    Nasce la repubblica turca, con a capo Mustafà Kemal.
  • La marcia su Roma.

    Mussolini organizzò una spedizione di camicie nere su Roma.
    L'evento fu chiamato "marcia su Roma".
  • La Francia occupò la Ruhr.

    Nel 1923, a causa dell'incapacità del governo tedesco, la Francia occupò la Ruhr.
  • La condanna a Hitler.

    Hitler viene condannato a cinque anni di carcere per aver organizzato un colpo di Stato a Monaco, ma viene liberato dopo pochi mesi. In prigione scriverà il suo libro "Mein Kampf" ("La mia battaglia"), dove espone la sua dottrina.
  • Fiume fu annessa all'Italia.

    La città di Fiume venne annessa all'Italia.
  • Stalin sale al potere in Russia.

    Con la morte di Lenin, Stalin divenne segretario generale.
  • Il partito di Mussolini vince le elezioni.

    Il Partito nazionale fascista di Benito Mussolini, vinse le elezioni, anche grazie ai brogli di quest'ultimo.
  • Patto tra Mussolini e la Iugoslavia.

    Mussolini firma un patto con la Iugoslavia, a Roma. La Dalmazia rimase nelle mani degli Iugoslavi, mentre Fiume e Zara andarono all'Italia.
  • Le leggi "fascistissime".

    Mussolini diete vita alle leggi fascistissime, che trasformarono l'Italia in una dittatura.
  • Ogni opposizione viene repressa.

    Gli oppositori più importanti vennero condannati al carcere.
  • Viene eletto il nuovo presidente tedesco.

    Sale al potere Paul von Hindenburg.
  • Mussolini elimina i partiti politici.

    Mussolini scioglie ogni partito politico presente in Italia, tranne il PNF.
  • Furono vietate le organizzazioni sindacali.

    Le organizzazioni sindacali non vennero più permesse, a differenza dei due partiti fascisti, quello dei lavoratori e quello degli imprenditori.
  • Fu fondata l'Opera Nazionale Balilla.

    Fu fondata l'Opera Nazionale Balilla, che si occupava dello svago dei bambini e dei ragazzi.
  • Il PNF stabilisce il controllo sul governo.

    Il Partito Nazionale Fascista stabilì ufficialmente il controllo sul governo.
  • Crisi economica in Germania.

  • Vennero firmati i Patti lateranensi.

    Mussolini firmò i Patti lateranensi con il cardinale Gasparri, per interrompere il conflitto tra Stato e Chiesa.
  • Cade la Borsa di New York.

    Il 29 ottobre 1929, il "martedì nero" cade la Borsa di New York.
    Questo evento venne ricordato come "crollo di Wall Street".
  • Il fascismo impose un giuramento di fedeltà ai professori universitari.

    Ai professori universitari fu imposto un giuramento e 12 professori su 1200 rifiutarono e vennero subito licenziati.
  • Viene proclamata la repubblica in Spagna.

  • Venne resa obbligatoria la tessera del Partito fascista.

    La tessera del Partito fascista, chiamata dal popolo "tessera del pane", divenne obbligatoria.
  • La "grande depressione".

    Una grande crisi dagli Stati Uniti si espande in Europa, ancora stremata dalla Grande guerra.
  • Viene eletto il nuovo presidente statunitense.

    Franklin Delano Roosevelt diventa il nuovo presidente degli Stati Uniti, e con il suo programma, il New Deal, fa rinascere gli Stati Uniti dopo la crisi.
  • Hitler ebbe l'incarico di formare un nuovo governo

  • Fu dato alle fiamme il parlamento tedesco.

  • Nuove elezioni in Germania.

  • Il "terrore staliniano"

    Le purghe di Stalin puniscono qualsiasi oppositore.
  • Fu ucciso Dolfuss.

    Il primo ministro austriaco Dolfuss fu ucciso e Hitler volle attaccare l'Austria, ma si fermò perchè , sul Brennero, Mussolini aveva posizionato le truppe italiane.
  • Le leggi di Norimberga.

    Con le leggi di Norimberga vennero tolti i principali diritti agli ebrei.
  • La politica estera fascista cambiò, in seguito all'occupazione dell'Etiopia da parte dell'Italia.

  • Inizia la guerra in Etiopia.

  • Le riforme di Roosevelt si consolidano.

    Grazie alla determinazione del presidente e alla sua vittoria nelle elezioni, le riforme si consolidano.
  • In Spagna, repubblicani, socialisti e comunisti vincono le elezioni e fanno una serie di riforme.

  • Francisco Franco arriva in Spagna e inizia una guerra civile.

  • Fu conquistata Addis Abeba, la capitale etiope.

  • Carlo Rosselli fu ucciso.

    Carlo Rosselli fu ucciso dai sicari della destra francese su ordine di Mussolini.
  • Venne fondata la Gioventù Italiana del Littorio.

    La Gioventù Italiana del Littorio (GIL) sostituisce l'Opera Nazionale Balilla .
  • Scende il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti.

    Grazie al programma del presidente Franklin Delano Roosevelt, il New Deal, cala il numero dei disoccupati negli Stati Uniti.
  • Vennero introdotte le leggi razziali contro gli Ebrei.

    Gli Ebrei venivano considerati come "diversi" e "pericolosi" e perciò vennero introdotte delle leggi contro di loro.
  • Si intensificano le persecuzioni agli Ebrei.

    Gli Ebrei vennero perseguitati sempre di più e intere famiglie vennero inviate nei campi di concentramento (Lager).
  • La "notte dei cristalli".

    Nella "notte dei cristalli" vennero incendiati più di 7000 negozi degli ebrei.
  • Nel massacro di Nanchini persero la vita oltre 200.000 civili.

  • Viene sciolta la Camera dei deputati.

    La Camera dei Fasci e delle Corporazioni sostituì la Camera dei deputati.
  • Sale il numero degli iscritti al Partito fascista.

    Il numero degli iscritti al Partito fascista sale a 2.600 000.
  • Mussolini invase l'Albania.

  • Francisco Franco vince.

    Francisco Franco, aiutato da Mussolini e da Hitler, vince la guerra e si afferma una dittatura di destra.
  • Hitler chiede alla Polonia il porto di Danzica e i territori del "corridoio di Danzica"

  • Period: to

    "Battaglia dell'Atlantico".

  • L'esercito tedesco invase la Polonia

  • Francia e Gran Bretagna entrano in guerra.

  • Trotzkij venne ucciso.

    Stalin fece uccidere Trotzkij in Messico, dopo che quest'ultimo fu espulso dall'Unione sovietica.
  • La Germania arriva in Francia.

    Dopo aver invaso Danimarca e Norvegia e dopo aver invaso Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi, la Germania arrivò in Francia.
  • La Luftwaffe attacca Londrs

  • La Luftwaffe attacca Londra.

  • Mussolini attacca la Grecia

  • L'Italia entra in guerra a fianco alla Germania.

  • Le truppe di Hitler arrivano in Francia.

  • La Francia settentrionale passano sotto il controllo tedesco.

  • lA CORAZZATA TE

  • La corazzata tedesca Bismarck viene affondata.

  • Grecia e Iugoslavia vennero conquistate.

  • Tra il 1941 e il 1942 Hitler avviò "la soluzione finale della questione ebraica".

  • Hitler attacca l'Unione Sovietica.

  • Il Giappone attacca la flotta statunitense.

  • L'Italia si ritira dalla Russia.

    Tra il 1942 e il 1943, l'Italia si ritira dalla spedizione in Russia.
  • Parte dell'Europa e del Nord Africa caddero sotto il controllo tedesco.

  • Gli statunitensi sconfissero i giapponesi sulle isole Midway, nel Pacifico.

  • Le truppe inglesi sconfissero quelle italo-tedesche a El Alamein, nel deserto egiziano.

  • L'Unione sovietica sconfisse i tedeschi a Stalingardo.

  • Iniziarono i primi scioperi operai a Torino e a Milano.

  • Il Gran Consiglio del Fascismo approvò un ordine del giorno contrario a Mussolini.

  • L'Italia firma un armistizio con gli Alleati a Cassabile (Sicilia).

  • Hitler chiese 50 chili d'oro agli Ebrei romani.

  • Il governo Badoglio dichiara guerra alla Germania.

  • 1024 Ebrei romani furono deportati ad Auschwitz.

  • L'avanzata degli Alleati si ferma sulla "linea gotica".

  • Period: to

    Guerra civile in Grecia.

  • I GAP uccidono 33 soldati nazisti.

  • Venne creato il primo governo di unità nazionale.

  • Dopo l'attentato dei GAP, i nazisti uccisero 335 persone.

  • Gli Alleati sbarcarono in Normandia.

  • Roosevelt morì.

  • Roosevelt, Churchill e Stalin si incontrarono a Jalta per decidere le sorti dell'Europa e della Germania.

  • Accordi di Potsdam.

  • Gli USA possedevano la bomba atomica.

  • Il CLN ordinò l'occupazione di tutte le grandi città.

  • Mussolini viene fermato dai partigiani presso Dongo.

  • Hitler si suicida nel suo bunker.

  • Le truppe sovietiche conquistano Berlino.

  • Period: to

    La Germania si ritira dalla guerra.

  • Venne fondata l'ONU, che comprendeva, inizialmente 50 Stati.

  • Hiroshima fu colpita dalla bomba atomica.

  • Nagasaki venne colpita dalla bomba atomica.

  • Il Giappone firmò la resa.

  • Il Tribunale di Norimberga denuncia e punisce i crimini nazisti.

  • Period: to

    Processo a Tokyo per i crimini dei Giapponesi.

  • La Corea venne divisa in Corea del Nord e in Corea del Sud.

  • Berlino Ovest venne isolata dalle truppe sovietiche.

  • La Germania venne divisa in due Stati.

    La Germania venne divisa in Repubblica Federale Tedesca e Repubblica Democratica Tedesca.
  • I comunisti di Mao Tse-tung vinsero lo scontro contri i nazionalisti.

  • Venne fondata la NATO.

  • L'Unione Sovietica costruì la bomba atomica.

  • Ci fu la guerra di Corea.

  • La Corea del Nord invase la Corea del Sud.

  • Il Giappone recupera l'indipendenza.

  • Morì Stalin.

  • Venne stipulato il Patto di Varsavia.

  • La rivolta di Budapest venne soffocata dall'esercito sovietico.

  • Kennedy divenne il presidente statunitense.

  • Venne costruito il muro di Berlino.

  • Kennedy venne assassinato a Dallas, in Texas.

  • Kruscev lasciò il potere.

  • Mosca usò l'esercito contro la Cecoslovacchia.

  • Martin Luther King venne ucciso in un attentato a Memphis.