La prima Guerra Mondiale

Timeline created by Viviana Piatesi
In History
  • Periodo del Colonialismo e dell'Imperialismo

    La vera causa della Grande Guerra furono le fortissime tensioni fra gli Stati per il crescente nazionalismo e per l'espansionismo coloniale.
  • Period: to

    Prima e seconda guerra balcanica

    La Serbia mirava ad unificare sotto di sé tutti i popoli slavi dei Balcani, contro gli interessi dell'Austria e della Russia.
  • Carta dei due fronti: orientale ed occidentale

    Carta dei due fronti: orientale ed occidentale
    Gli Imperi centrali, Germania e Austria-Ungheria, combatterono su due fronti: a est contro la Russia e a ovest contro le truppe anglo-francesi.
    Il fronte occidentale era costituito dalla linea della trincea delle Fiandre che si sviluppava per ben 800 chilometri dal Belgio fino alla frontiera della Svizzera neutrale.
  • Invasione del Belgio

    I Tedeschi invasero il Belgio neutrale e la Francia, ma vennero fermati sul fiume Marna dalla strenua resistenza belga e dalla rapida organizzazione francese.
  • Gli schieramenti

    Triplice Intesa: Serbia, Russia, Francia, Belgio, Inghilterra, Giappone.
    Triplice Alleanza: Austria-Ungheria e Germania affiancate dall'Impero Ottomano e dalla Bulgaria.
    L'Italia era ancora neutrale ma nel frattempo teneva relazioni diplomatiche sia con l'Austria sia con l'intesa per ottenere il Trentino.
  • Il casus belli

    Il casus belli
    Il pretesto per la guerra fu l'attentato di Sarajevo: l'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono dell'Impero austro-ungarico, fu ucciso da uno studente serbo-bosniaco che rivendicava l'indipendenza della Serbia dall'Austria e l'annessione della Bosnia alla Serbia.
  • Period: to

    Battaglie fondamentali sul fronte occidentale

    1)Tentavo fallito dei Tedeschi di sfondare il fronte a Verdun (800.000 morti).
    2)Tentativo fallito dei Francesi e degli Inglesi nella battaglia della Somme (un milione di caduti).
    3)La linea del fonte rimase invariata.
  • Il Patto di Londra

    Salandra, capo del governo, con l'appoggio del re Vittorio Emanuele III e dell'esercito, firmò l'accordo segreto "Patto di Londra" con cui l'Italia si impegnava ad entrare in guerra contro gli Imperi centrali in cambio, al termine del conflitto, delle terre irredente: il Trentino e l'Alto Adige, Trieste, l'Istria e la Dalmazia.
  • Una donna al lavoro in una fabbrica da guerra inglese

  • Entrata in guerra degli Stati Uniti a fianco dell'intesa

    Entrata in guerra degli Stati Uniti a fianco dell'intesa
    Causa: il risentimento degli Stati Uniti contro la Germania risaliva alla guerra dei sottomarini tedeschi contro l'Inghilterra che aveva coinvolto anche gli Stati Uniti, nonostante fossero neutrali, con l'affondamento nel maggio 1915 del transatlantico Lusitania che causò la morte di molti passeggeri statunitensi.
    Con la ripresa della guerra dei sottomarini, gli Stati Uniti dichiararono guerra alla Germania.
  • La disfatta di Caporetto (subita dagli Italiani)

    La disfatta di Caporetto (subita dagli Italiani)
    Cause:
    - Rafforzamento delle truppe austriache non più impegnate sul fronte russo poiché la Russia si era ritirata dalla guerra.
    - Indebolimento delle truppe italiane sfinite dalle battaglie precedenti.
    - Disorganizzazione negli ordini contraddittori e arrivati in ritardo.
    - Impreparazione del generale Cadorna alla guerra di trincea.
    - Incomprensione fra i soldati in prima linea e gli ufficiali.
  • Scritta su una casa bombardata dalle cannonate

  • Vittoria decisiva degli Italiani sugli Austriaci a Vittorio Veneto

    Nell'anniversario di Caporetto, l'esercito italiano agli ordini del generale Diaz, riuscì a vincere gli Austriaci nella battaglia di Vittorio Veneto. Per cui l'Austria si arrese.
  • Armistizio di Villa Giusti

    Armistizio di Villa Giusti
    L'Austria firmò con l'Italia l'armistizio di Villa Giusti presso Padova.
  • Period: to

    I trattati di pace

    Dall' IMPERO AUSTRO-UNGARICO dissolto nacquero:
    - Repubblica d'Austria
    - Repubblica d'Ungheria
    - Repubblica di Cecoslovacchia
    - Regno di Jugoslavia
    Esso dovette cedere il Trentino, Trieste e l'Istria all'Italia.
    La GERMANIA fu costretta a pagare pesantissimi danni di guerra e a ridurre l'esercito. Perse le colonie africane, cedette l'Alsazia, la Lorena e lo sfruttamento temporaneo delle miniere della Saar alla Francia.
  • Patto di Versailles

    Patto di Versailles
    Il trattato di Versailles pose ufficialmente fine alla prima Guerra Mondiale. Fu firmato fra l'intesa e la Germania.