AREA 2: SOSTEGNO AL LAVORO DOCENTI, RICERCA E SPERIMENTAZIONE DIDATTICA-RELAZIONE DELLA FS Lia Molini

  • Collaborazioni intrascolastiche

    Collaborazioni intrascolastiche
    Solo la sinergia di differenti componenti può arricchire l’esperienza scolastica e contribuire al miglioramento dell’azione educativa e didattica:
    FS dell’AREA 3 INCLUSIONE e Responsabile del GLHIS;
    FS dell’AREA 4 Relazione con il territorio per la preparazione degli eventi (Open Day, Visita dei partners Erasmus);
    responsabili dei vari plessi per l’organizzazione dei laboratori, degli eventi finali;
    DS per la gestione dei progetti e l’organizzazione delle attività di formazione.
  • Collaborazioni extrascolastiche

    Collaborazioni extrascolastiche
    La collaborazione extrascolastica può essere associata agli esperti esterni che hanno contribuito a sviluppare l’offerta formativa dell’Istituto; in particolare, l’esperta del Museo che ha collaborato allo sviluppo delle UDA; l’Università dell’Aquila, che intende continuare la collaborazione nell’ambito di eTwinning e quella di Teramo quale partner per le attività di formazione, monitoraggio e disseminazione nell’ambito del progetto Erasmus Plus KA2.
  • Period: to

    Le Azioni.

    Coordinamento, progettazione e management specifici alle attività progettuali europee (Progetti Erasmus Plus, eTwinning);
    sviluppo di attività formative (eTwinning) nell’ambito della Dimensione Europea dell'istruzione;
    ricerca, sperimentazione didattica, tutoraggio ai docenti interessati alla progettazione e alla sperimentazione di approcci metodologici innovativi (CLIL);
    documentazione delle esperienze formative e progettuali (fase di disseminazione);
    conduzione di azioni di ricerca.
  • Period: to

    Obiettivi

    Innalzare i livelli di istruzione;
    Potenziare i saperi e le competenze;
    Favorire pari opportunità di successo formativo;
    Valorizzare le competenze linguistiche in lingua straniera;
    Sviluppare le competenze di cittadinanza attiva, responsabile, solidale, inclusiva;
    Sviluppare le competenze digitali;
    Creare una comunità di apprendimento e una comunità professionale, luogo formativo dinamico, aperto alla sperimentazione, alla innovazione.
    (PTOF, Mission p16 e Vision p17).
  • Period: to

    Master in Organizzazione e gestione delle Istituzioni scolastiche nei contesti multiculturali-Università degli Studi dell’Aquila, Dipartimento di Scienze Umane

    Le competenze interculturali dei docenti: studio di caso.
    Ricerca Azione.
    "è solo a partire da una corretta impostazione del lavoro educativo nella scuola (e non solo) che si può sperare di diffondere una sempre più necessaria cultura della convivenza".
    "Per evitare lo scontro di ignoranze, tutti dovrebbero acquisire oggi delle competenze interculturali".
    Competenza: dimensione cognitiva (conoscenze), personale (socio-emotiva e motivazionale), etica (principi)
  • Period: to

    Azioni europee

    Progetti eTwinning: "European Towns in Code"; "Let's podcast". Progetti Erasmus Plus: KA229 "European Web Radio: hEre We aRe”. Partners: Spagna, Portogallo, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Germania.
    Topics: musica, sport, lettura, arte
    KA 229: Various methods towards one goal - Successful Inclusive Education! Partners: Polonia, Spagna, Grecia, Finlandia, Macedonia
    KA201: SUSTAINABLE DEVELOPMENT. Partners: Francia, Svezia, Lituania, ...
    Attività di formazione e di ricerca
  • European Towns in Code: Progetto eTwinning della Scuola Primaria

    European Towns in Code: Progetto eTwinning della Scuola Primaria
    L'obiettivo è quello di approfondire la conoscenza locale e globale (GLOCAL) delle città attraverso un work plan e team work europeo. La conoscenza delle differenze e delle somiglianze darà un significato positivo alla globalizzazione. I codici QR, che raccontano in lingue diverse il patrimonio culturale e ambientale di tutte le città partner, dimostrano che le differenze sono espresse con gli stessi simboli universali.
    https://twinspace.etwinning.net/45091/home
    Collaborazioni-Infanzia
  • Elementi contestuali

    Elementi contestuali
    Numero alunni stranieri: 52 su 1265; intervista al DS, alla FS Inclusione, alla docente responsabile GLHIS; analisi dei documenti (Piano Annuale per l'Inclusione e PTOF).
  • Let's Podcast!: il Progetto eTwinning della Scuola Secondaria

    Let's Podcast!: il Progetto eTwinning della Scuola Secondaria
    Il progetto mira a promuovere le competenze sociali e civiche, le competenze digitali e l'acquisizione di lingue straniere in un contesto europeo, favorendo gli scambi interculturali.
    Gli alunni e i docenti hanno affrontato tre temi principali: 1. La mia Regione 2. Tempo libero 3. Orchestra scolastica & co.
    https://twinspace.etwinning.net/49802/home
  • eTwinning al semaforo: percorsi e moduli formativi per la crescita professionale del Docente

    eTwinning al semaforo: percorsi e moduli formativi per la crescita professionale del Docente
    Seminario di informazione e formazione “eTwinning al semaforo : percorsi e moduli formativi per la crescita professionale del Docente”, presso la Scuola Primaria Noè Lucidi , a cura degli Ambasciatori eTwinning Abruzzo (4h).
  • Online Learning Events (INDIRE, eTwinning e School Education Gateway)

    Online Learning Events (INDIRE, eTwinning e School Education Gateway)
    Entrepreneurial learning across all subjects (15h); Cyberbullying: when the virtual threat becomes real (15h); Pedagogical use of online tools in Language Teaching (15h); Collaborative learning and teaching: from theory to practice (15h); Per una scuola dell’inclusione. Gli alunni “nuovi italiani” e l’inserimento scolastico, dott.ssa Graziella Favaro (1,5 h); Emigration and Immigration in Europe (2h); TECHNO-CLIL (50h); Learning in a Museum (15 h)
  • Formazione in presenza

    Formazione in presenza
    Fiera Didacta Italia (FI): Sviluppare le competenze linguistiche per la scuola del XXI secolo; Tecnologia della lingua per la scuola digitale; e-Learning e ambienti collaborativi in Cloud; Come trasformare gli spazi educativi per l'autonomia dello studente e per una didattica attiva; Coordinamento Referenti e Ambasciatori eTwinning 2017;
    Innovadidattica per Bisogni Educativi Speciali; La comunicazione istituzionale: interna ed esterna...pratiche di incontro; Tecnologie e Inclusione-CNR
  • Gli strumenti di rilevazione delle competenze interculturali dei docenti dell'Istituto

    Gli strumenti di rilevazione delle competenze interculturali dei docenti dell'Istituto
    Questionario e focus group: la ricerca è utile nella sua capacità di creare consapevolezza nei soggetti che sono coinvolti (direttamente i docenti ma indirettamente tutto l’Istituto scolastico); nell’attivare processi di comunicazione e di scambio di informazioni e apprendimento, tesi a individuare elementi che orientino il futuro della comunità/gruppo.
  • Analisi dei risultati

    Analisi dei risultati
    Scollamento tra quello che è il pensiero alla base dell’atteggiamento interculturale e ciò che è l’azione dietro al pensiero
    https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfqmH0ytLeohuEYnRuF6dyK2Lvocw-apHQgoGMeMcoZhcObaw/viewanalytics
  • Esperienza europea e competenze interculturali dei docenti dell’Istituto Comprensivo di Campli

    Esperienza europea e competenze interculturali  dei docenti dell’Istituto Comprensivo di Campli
    Le differenze più significative sono soprattutto nell’atteggiamento, e toccano questioni come l’apertura mentale e curiosità, l’autoconsapevolezza, nell’abilità all’interazione, alla multiprospettiva, al pensiero critico, al problem solving, alla capacità di crescita e nella conoscenza dell’interazione.
    https://docs.google.com/document/d/113g8BSEED29drD2bCcyfebqYvJDxhbAcBU0cEGjIsdw/edit?usp=sharing
  • Visita Erasmus

    Visita Erasmus
    Stesura del progetto; visita alla Scuola Secondaria; partecipazione all'Open Day; visita agli Studi di Radio Frequenza all’interno dell’Università degli Studi di Teramo e incontro con la Dott.ssa Monica Ferrante. L'Università si occuperà all'interno del Progetto Erasmus della formazione sulla radio web.
  • CLIL classi 4C & 4D

    CLIL classi 4C & 4D
    La docente Silvia Ciampana, insegnante di matematica e scienze, ha sperimentato la metodologia CLIL nell’ambito della strutturazione di indagini, rilevamento dati e organizzazione degli stessi su istogrammi. E’ stato pertanto redatto un piano strutturato di lavoro che ha incluso brevi segmenti informativi e formativi sulla metodologia e l’elaborazione di materiali (schede, attività) nell’ambito matematico-scientifico.
  • Cittadini del Mondo!

    Cittadini del Mondo!
    Il progetto diventa risultato! Le classi 3^ della Secondaria M.Zippilli in visita a Torino o in stages ad Antibes e Malta...comunque protagonisti
  • The Big Challenge

    The Big Challenge
    Gli alunni delle classi 1^ e 2^ della Scuola Secondaria M.Zippilli , hanno partecipato, alternandosi nei 2 laboratori linguisti dell'istituto, alla competizione on-line “The big challenge“, che ha per oggetto la conoscenza della lingua inglese. La competizione è nata in Francia nel 1999 e con il tempo si è estesa ad altri paesi dell'Unione Europea. Come ogni gara ci è voluto un certo allenamento per affrontare la competizione che sappiamo ci regalerà sicuramente dei successi!
  • Valutazioni

    Valutazioni
    • Valutazione qualitativa dei Progetti Erasmus Plus KA1-Formazione dello staff all’estero;
    • Valutazione qualitativa dei Progetti Nazionali Erasmus Plus-KA2 Partenariati scolastici;
    • Plans for project-based learning-Member of the Editorial Board;
    • Partecipazione in qualità di Mentor alla Community of Mentors of Italy -INDUCAS è un progetto pilota fondato dall’Unione Europea;
    • Parte della GIURIA del Global Junior Challenge 2017.
  • Multiculturalità e interculturalità nel PTOF: focus group

    Multiculturalità e interculturalità nel PTOF: focus group
    FS Inclusione, 3 docenti SP, 1 SS, 3 sostegno, 1 GLHIS.
    1. Presenza rilevante (oltre il 30%) di alunni stranieri?
    2. PTOF e interculturalismo, multiculturalismo, inclusione anche se nell'Istituto non vi è una presenza rilevante di alunni di origine straniera?
    3. Attività e azioni per la formazione di docenti?
    4. Curricolo attento alle diversità?
    5. Buone pratiche?
    6. Cosa vorresti si facesse nell'Istituto in relazione all’intercultura?
  • CLIL: " On recycle ?" (Technologie/français)

    CLIL: " On recycle ?" (Technologie/français)
    Scuola secondaria " M.Zippilli" - Esperienza C.L.I.L. nella classe 2.0 - 1^G. La tematica ambientale sul reciclo proposta in lingua francese dal professore di tecnologia, P.Carnovale coadiuvato dalla professoressa G. Boffa.
  • Conclusioni

    Conclusioni
    Ricerca come metodo di osservazione e discussione comune tra i docenti su alcuni temi fondamentali.
    Rispetto all'interculturalità i docenti hanno mostrato buone intenzioni, connesse con l’obiettivo di raggiungere uno “scambio” e non una semplice “convivenza“ tra culture.
    Lifelong , Lifewide and Lifedeep Learning.
    La dimensione europea dell’educazione non agisce isolata.
    eTwinning: "disarmo dei connotati culturali... verso un senso comune transculturale".
  • “European Towns in Code”-digital best practice

    “European Towns in Code”-digital best practice
    Selezione del Progetto eTwinning “European Towns in Code” quale buona pratica digitale e presentazione alla Fiera Futura Pescara/Terra Reale 4.0
  • Evento di disseminazione UDA ed eTwinning

    Evento di disseminazione UDA ed eTwinning
    Evento di disseminazione dei materiali prodotti nell’ambito dell’UDA “Scopro la mia città” e del progetto eTwinning da parte delle classi quarte della Scuola Primaria “Noè Lucidi”, alla presenza del Dirigente Scolastico e delle famiglie degli alunni.
    Il link del progetto è sul sito della scuola.
  • Proposte per il prossimo anno

    Proposte per il prossimo anno
    SE la dimensione europea, con i Progetti eTwinning ed Erasmus, sarà inserita in un piano di formazione più esteso, più strutturato, più condiviso, ALLORA fornirà ai docenti opportunità di ampliamento in termini di conoscenze, atteggiamenti e abilità.
  • Proposte

    Proposte
    Team work progettazione europea; Collaborazione con la FS 3; Iniziative formative nell’ambito della didattica innovativa (CLIL, PBL, Flipped Classroom, ...), anche attraverso una ricognizione delle expertise presenti nell’Istituto e la promozione delle stesse a livello internazionale (sulla piattaforma School Education Gateway); Condivisione dell'Istituto di una progettualità (Erasmus, eTwinning), nella quale integrare e implementare parte del curricolo.
  • eTwinning-Candidatura al NQL

    eTwinning-Candidatura al NQL
    Compilazione della scheda online per la candidatura dei Progetti eTwinning “Let’s podcast” e “European Towns in Code” al National Quality Label.