PAESAGGI NELL’OTTOCENTO

  • BARCA IN COSTRUZIONE PRESSO FLATTFORD

    BARCA IN COSTRUZIONE PRESSO FLATTFORD
    La Barca in costruzione è un dipinto a olio su tela di John Constable, conservato nel Victoria and Albert Museum di Londra.
    La scena rappresenta un rudimentale cantiere navale che si trova nei pressi del mulino di Flatford. La grande barca in costruzione rappresenta l'elemento centrale dell'intera rappresentazione. Quasi tutto il dipinto è stato ritratto direttamente sul posto, dando il via alla famosa tecnica del "en plein air" che caratterizzerà la successiva produzione impressionista.
  • VIANDANTE SUL MARE DI NEBBIA

    VIANDANTE SUL MARE DI NEBBIA
    l Viandante sul mare di nebbia (in tedesco Der Wanderer über dem Nebelmeer) è un dipinto a olio su tela del pittore romantico tedesco Caspar David Friedrich, conservato alla Hamburger Kunsthalle di Amburgo.
    Uomo di spalle sopra uno spuntone roccioso davanti allo spettacolo di un vasto paesaggio alpino. Scena di fortissimo impatto emotivo, ci mostra la grandezza della natura rispetto all'uomo(sublime)
  • LE FALESIE DI GESSO DI RUGEN

    LE FALESIE DI GESSO DI RUGEN
    Le falesie di gesso di Rügen (Kreidefelsen auf Rügen) è un dipinto a olio su tela del pittore romantico tedesco Caspar David Friedrich, conservato presso la fondazione Oskar Reinhart, a Winterthur.
    Protagonista il mare e le scogliere di gesso, non le persone raffigurate. il messaggio che ci arriva è l'incoscienza dell'uomo che si spinge in pericolo attratto dallo spettacolo della natura.(Sublime)
  • ROMA VISTA DAL VATICANO

    ROMA VISTA DAL VATICANO
    Roma vista dal Vaticano è un dipinto a olio su tela (177×355,5 cm) del pittore inglese William Turner, conservato al Tate Britain di Londra.
    La monumentale opera, realizzata da Turner dopo il viaggio del 1819-1820 in Italia, non intende tanto ricercare la veridicità storica, bensì si propone come un omaggio a Raffaello Sanzio in occasione del tricentenario della sua morte, che ricorreva proprio nel 1820
  • LA CATTEDRALE DI SALISBURY

    LA CATTEDRALE DI SALISBURY
    La cattedrale di Salisbury è un dipinto a olio su tela di John Constable, realizzato nel 1823 e conservato al Victoria and Albert Museum di Londra.
    Così come in tutti gli altri dipinti di Constable, La cattedrale di Salisbury è caratterizzata da un armonioso equilibrio tra gli uomini e gli elementi naturali. Assai importante è lo studio del cielo, che Constable popola con basse nuvolaglie gravide di tempesta nella versione londinese e con nubi più vaporose e luminose.
  • MAR GLACIALE ARTICO(II NAUFRAGIO DELLA SPERANZA)

    MAR GLACIALE ARTICO(II NAUFRAGIO DELLA SPERANZA)
    Il Mar Glaciale Artico, conosciuto anche come Il naufragio della speranza, è un dipinto di Caspar David Friedrich. Attualmente è custodito presso la Kunsthalle di Amburgo.
    L'opera ritrae un naufragio avvenuto nel bel mezzo di un mare di ghiaccio rotto in una miriade infinita di pezzi, le cui schegge si sono accumulate dopo l'impatto, ammassandosi l'una sopra l'altra.Il messaggio che ci arriva è che di fronte alla potenza della natura non possiamo fare nulla, il ghiaccio stronca tutto.
  • IL CIMITERO

    IL CIMITERO
    Autore: Caspar David Friedrich
    Tecnica: Olio su tela
    Collocazione: Dresda
    Rappresentazione del cimitero che suscita all'osservatore un patetismo partecipe e commosso, che induce a riflettere sulla caducità delle cose umane
  • LA CITTA DI VOLTERRA

    LA CITTA DI VOLTERRA
    Autore: Camille Corot
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Parigi, Louvre
    -Colore dato quasi a macchie
    -Luce fortissima, mediterranea
  • TRAMONTO

    TRAMONTO
    Autore: Wiliam Turner
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Londra, Tate Britain
  • OMBRA E TENEBRE. LA SERA DEL DILUVIO

    OMBRA E TENEBRE. LA SERA DEL DILUVIO
    Autore: Wiliam turner
    Tecnica: Olio su tela
    Collocazione: Londra, Tate Britain
  • I GIARDINI DI VILLA D'ESTE A TIVOLI

    I GIARDINI DI VILLA D'ESTE A TIVOLI
    Autore: Camille Corot
    Collocazione: Parigi, Louvre
    Tecnica: olio su tela
    -luce abbagliante, come se sbriciolasse il paesaggio
    -riduce tutto a macchie di colore
  • PIANURE DEL PARADISO

    PIANURE DEL PARADISO
    Autore: John Martin
    Tecnica: Olio su tela
    Collocazione: Londra, Tate Britain
    Sconfinato paesaggio montano con al centro un gran lago alimentato da impetuose cascate.
    Caratterizza il sublime nel romanticismo: estremo limite superiore della percezione del bello
  • SENTIERO FRA LE ROCCE

    SENTIERO FRA LE ROCCE
    Autore: Thèodore Rousseau
    Tecnica: olio su tavola
    Collocazione: New York, Metropolitan Museum
  • MARE CALMO

    MARE CALMO
    Autore: Gustave Courbet
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: New York, Metropolitan Museum
  • LA FALESIA DI ETRAT DOPO IL TEMPORALE

    LA FALESIA DI ETRAT DOPO IL TEMPORALE
    Autore: Gustave Courbet
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Parigi, Musèe D'Orsay
  • BOVI AL CARRO

    BOVI AL CARRO
    Autore: Giovanni Fattori
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Firenze, Palazzo Pitti
  • IMPRESSIONE SOLO NASCENTE

    IMPRESSIONE SOLO NASCENTE
    Impressione solo nascente è un dipinto di di Claude Monet, realizzato nel 1872. Al dipinto si attribuisce l'origine stessa del movimento impressionista. L'opera è esposta al Musée Marmottan Monet di Parigi.
  • PAPAVERI

    PAPAVERI
    papaveri (Les Coquelicots) è un dipinto del pittore francese Claude Monet, realizzato nel 1873 e conservato al Musée d'Orsay di Parigi
    Quest'opera evoca la grazia campestre di una passeggiata in mezzo ai campi dell'Île-de-France sotto il sole sudato di un pomeriggio estivo.
  • LA CASA DELL'IMPICCATO

    LA CASA DELL'IMPICCATO
    La casa dell'impiccato, (La Maison du pendu, Auvers-sur-Oise) è un dipinto del pittore francese Paul Cézanne, realizzato nel 1873 e conservato al museo d'Orsay di Parigi.
    La casa dell'impiccato e, al di là del titolo inquietante e romanzesco, raffigura uno scorcio dell'omonimo paese, quasi incastonato nel cuneo fra le due grandi case campestri in primo piano. Dal punto di vista contenutistico La casa dell'impiccato si configura, infatti, come un semplice dipinto di tema paesaggistico
  • TETTI ROSSI

    TETTI ROSSI
    Autore: Camille Pisarro
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Parigi Musèe D'Orsay
  • NEVE A LOUVECIENNES

    NEVE A LOUVECIENNES
    Autore: Alfred Sisley
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Parigi, Musèe D'Orsay
  • RENAIOLI SUL MUGONE

    RENAIOLI SUL MUGONE
    Autore: Odoardo Borrani
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Firenze, palazzo Pitti
  • PIAZZA DI SETTIGNANO

    PIAZZA DI SETTIGNANO
    Autore: Telemaco Signorini
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: collezione privata
  • PAESAGGIO ALGERINO

    PAESAGGIO ALGERINO
    Autore: Pierre-Auguste Renoir
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Parigi, Musèe D'Orsay
  • LA MANNEPORTE

    LA MANNEPORTE
    La Manneporte è un dipinto a olio su tela (81.3x65.4 cm) realizzato nel 1886 dal pittore francese Claude Monet.
    È conservato nel Metropolitan Museum of Art di New York.
  • STRADA IN PIANURA

    STRADA IN PIANURA
    Autore: Nino Costa
    Tecnica:Olio su tela
    Collocazione: Milano
  • PIOPPI SULLA RIVA DEL FIUME

    PIOPPI SULLA RIVA DEL FIUME
    Pioppi è il titolo di una serie di ventiquattro dipinti impressionisti di Claude Monet, realizzati dall'estate all'autunno 1891
  • PAGLIAI

    PAGLIAI
    Mucchi di fieno o I covoni è il titolo di una serie di quadri impressionisti dipinti da Claude Monet.
    La particolarità di questa serie è quella di ripetere lo stesso modello per mostrare i diversi effetti della luce e dell'atmosfera col passare dei giorni, delle stagioni, e delle condizioni meteorologiche, ma anche al variare dell'ambiente circostante e delle prospettive.
  • VEGETAZIONE DI RIOMAGGIORE

    VEGETAZIONE DI RIOMAGGIORE
    Autore: Telemaco Signorini
    Tecnica: olio su tela
    Collocazione: Genova
  • LO STAGNO DELLE NINFEE

    LO STAGNO DELLE NINFEE
    Lo stagno delle ninfee, armonia verde è un dipinto a olio su tela (89,5x100 cm) realizzato nel 1899 dal pittore francese Claude Monet.
    È conservato nel Musée d'Orsay di Parigi
    Il soggetto è ispirato al giardino in stile Giapponese, cioè senza profondità del pittore presso Giverny. Le tonalità predominanti sono quelle del verde, che si fondono tra loro per creare un'armonia di colori. L'artista rappresenta il Ponte giapponese che si era fatto costruire all'interno del giardino.