2021 rivoluzione francese

La Rivoluzione Francese e l’età Napoleonica

  • Period: to

    crisi economica

    Per Soboul, sostenitore della tesi marxista, la miseria di questo periodo mise in modo le masse popolari e la borghesia. Ritiene inoltre che le cause più profonde della Rivoluzione sono da ricercarsi nelle contraddizioni tra istituzioni e Antico Regime da un lato e dall'altro nel movimento economico e sociale. Conclude dicendo che la rivoluzione fu borghese con l'appoggio delle masse popolari che volevano liberarsi dal peso della feudalità.
  • Nel settembre 1789 inizia ad essere pubblicato l'Ami du peuple

    Nel settembre 1789 inizia ad essere pubblicato l'Ami du peuple
    Per Furet questo è uno degli elementi che rende dispotica la Rivoluzione.
  • Period: to

    Dagli Stati Generali all'Assemblea Costituente

  • Period: to

    Il sistema politico francese si è bruscamente trasformato

    Per Furet è molto più verosimile ciò rispetto a quanto dice la tesi marxista, cioè un cambiamento brusco nel tessuto sociale ed economico. Ritiene inoltre, appoggiandosi a Tocqueville, che la rivoluzione sia stata iniziata dalla monarchia e che la abbiano completata giacobini e girondini, affermando così che i cambiamenti sono stati graduali.
  • Convocazione degli Stati Generali

    Convocazione degli Stati Generali
    Il re Luigi XVI chiese ai sudditi di esprimere lke loro esigenze nei "cahiers de doléances" per fornire agli Stati Generali un materiale informativo riguardo i problemi della nazione
  • Nascita dell'Assemblea nazionale

    Il Terzo Stato, di fronte al rifiuto di votare agli Stati Generali per testa si proclamò unico e vero rappresentate della nazione, definendosi Assemblea Nazionale
  • Giuramento della pallacorda

    Giuramento della pallacorda
    Luigi XVI fece chiudere la stanza dove si tenevano gli Stati Generali. I rappresentanti del terzo stato però entrarono nella sala destinata al gioco della pallacorda e giurarono di non sciogliersi finché non fosse stata promulgata una costituzione.
  • L'Assemblea nazionale prende il nome di Assemblea Nazionale Costituente

    Era formata da diversi gruppi di opinione:
    *Aristocratici e monarchici;
    *Democratici;
    *Costituzionali (maggioranza).
  • Presa della Bastiglia

    Presa della Bastiglia
    Il 13 luglio venne preso d'assalto l'Hôtel de Ville e il giorno dopo il popolo assalì e distrusse la Bastiglia, carcere politico simbolo dell'Antico regime.
    L'episodio segna l'incontro della rivolta popolare con la rivolta parlamentare. Per Agulhon essa non sarebbe mai avvenuta se il re non avesse licenziato Necker.
  • Abolizione degli obblighi feudali

    L'Assemblea di fronte al pericolo di una radicalizzazione delle richieste dei contadini trova una soluzione di compromesso. Venne decisa l'abolizione delle "corvées" e degli altri obblighi feudali dietro pagamento di un riscatto. Solo tre anni dopo verrà abolito anche il riscatto. L'Assemblea inoltre divide il territorio nazionale in 83 dipartimenti con uguali doveri verso l'amministrazione centrale.
  • La Dichiarazione dei Diritti dell'uomo e del cittadino

    La Dichiarazione dei Diritti dell'uomo e del cittadino
    Si tratta di un breve testo, 17 articoli, proposto dal generale La Fayette sul modello della Dichiarazione d'indipendenza americana. Nella Dichiarazione sono proclamati i naturali diritti inviolabili dell'uomo.
  • Luigi XVI viene proclamato re dei Francesi

    Questo evento sottolinea la natura costituzionale della nuova monarchia. Proprio perché il modello della monarchia costituzionale era quello verso cui si virava, Marat pubblico il pamphlet: "Tableau de vices de la constitution d'Angleterre".
  • Requisizione dei beni del clero e messa in circolo degli assegnati

  • Promulgazione Costituzione civile del clero

  • Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina

  • Luigi XVI viene visto abbandonare la Francia

    Il sovrano fu riconosciuto a Varennes mentre a Parigi l'Assemblea discuteva la Costituzione
  • La Costituzione del '91

    La Costituzione del '91
    Venne introdotto il principio di separazione dei poteri, per cui il potere legislativo era attribuito all'Assemblea mentre quello esecutivo al re. Nacque il diritto di voto ma non a suffragio universale, bensì su un criterio censitario.
  • Nascita Assemblea Legislativa

  • Period: to

    Abolizione, senza indennizzi, degli obblighi feudali

  • Period: to

    Dichiarazione di guerra ad Austria e Prussia

    Alla guerra, per vari motivi, erano favorevoli re,moderati e girondini. Gli unici contrari erano i giacobini di Robespierre.
  • I sanculotti invasero a Tuileries la residenza del re

  • Il duca di Brunswick minaccia di distruggere Parigi se fosse stata arrecata offesa al re

  • Stragi di settembre

    Stragi di settembre
  • Insediamento della Convenzione e vittoria dell'esercito francese a Valmy contro la Prussia

    Insediamento della Convenzione e vittoria dell'esercito francese a Valmy contro la Prussia
  • Abolizione monarchia e proclamazione della repubblica

  • Period: to

    Processo al re per giudicarne le sue responsabilità

  • Ribellione della Vandea

    Ribellione della Vandea
  • Morte di Marat

    Morte di Marat
    Marat era tra gli artefici dell'espulsione dei girondini dalla Convenzione nel giugno 1793. un mese dopo fu assassinato da Carlotta Corday.
  • Period: to

    Prima coalizione anti-francese

    la Francia dopo la vittoria di Valmy volle esportare la rivoluzione fino ai confini del Reno e delle Alpi. Molti sovrani stranieri dunque decisero di allearsi con Austria e Prussia. Nel corso del 1794 essa andava sgretolandosi dopo le vittorie francesi. Solo Austria e Inghilterra continuarono il conflitto.
  • Il re viene ghigliottinato

    Il re viene ghigliottinato
  • Period: to

    Affermazione dei giacobini

  • Costituzione del '93

    Costituzione del '93
    La forma di governo diventa la repubblica, è istituito il suffragio universale e il potere legislativo è affidato a un'assemblea eletta dai cittadini. Per la prima volta si parla di diritti sociali.
  • Maria Antonietta viene ghigliottinata

    Maria Antonietta viene ghigliottinata
  • Prima vittoria di Napoleone

    La città di Tolone, occupata dagli inglesi, da la resa definitiva all'assedio francese. Dalla stessa città Napoleone partirà per la spedizione d'Egitto.
  • Vittoria militare di Fleurus

    Vittoria militare di Fleurus
    Questo evento rafforza gli oppositori di Robespierre e dimostrava che la Francia non correva più pericoli immediati, per cui non era più necessario il rigido controllo del Terrore.
  • Robespierre viene ghigliottinato o colpo di Stato del 9 Termidoro

    Robespierre viene ghigliottinato o colpo di Stato del 9 Termidoro
  • Viene decretato lo scioglimento del club giacobino

  • Costituzione dell'anno III

    Venne eliminato il suffragio universale e venne ripristinato il criterio censitario di voto. Il potere legislativo fu attribuito a un sistema bicamerale rinnovabile ogni anno e quello esecutivo a un Direttorio di 5 membri
  • Congiura degli Eguali

    Babeuf tentò di affermare l'uguaglianza di tutti gli uomini e teorizzava un sistema comunista in cui tutte le terre erano proprietà dello Stato. La congiura fallì ed egli venne condannato a morte.
  • Period: to

    Campagna d'Italia

    Guidata da Napoleone Bonaparte che ottiene alcune vittorie che gli consentono l'acquisizione di Nizza e della Savoia. La Campagna termina con la creazione della Repubblica romana nel febbraio 1798.
  • Napoleone occupa Milano

  • Napoleone crea alcune Repubbliche in Italia

    Napoleone crea alcune Repubbliche in Italia
    Napoleone costringe il papa alla resa (pace di Toletino), aiuta Modena e Reggio Emilia a costituire la Repubblica cispadana (cisalpina con l'annessione successivamente della Lombardia). Nel giugno inoltre vennero proclamate la Repubblica ligure ed elvetica.
  • Colpo di Stato del 18 fruttidoro

    Colpo di Stato del 18 fruttidoro
    Lo attuò la maggioranza del Direttorio; Parigi fu occupata dai militari e il potere venne assunto da un triumvirato.
  • Trattato di Campoformio

    Trattato di Campoformio
    L'Austria rinuncia a belgio e Renania e cedeva la Lombardia. In cambio l'Austria riceve Venezia.
  • Period: to

    Spedizione in Egitto

    Dopo alcune vittorie la Francia subirà una pesante sconfitta ad Abukir e comincerà a perdere tutti i territori di recente acquisiti. La spedizione, sempre guidata da Napoleone, voleva tenere lontano dalla Francia il comandante, vista la popolarità, e voleva rafforzare i commerci francesi nel Mediterraneo.
  • Sconfitta di Abukir

    Sconfitta di Abukir
    L'ammiraglio inglese Horatio Nelson distrusse la flotta francese.
  • Repubblica partenopea

    Il Direttorio inviò un corpo di spedizione contro il regno di Napoli dando vita alla Repubblica partenopea.
  • Period: to

    Seconda coalizione anti-francese

  • Il generale Masséna sconfigge gli eserciti russi a Zurigo scongiurando l'invasione della Francia

  • Colpo di Stato del 18 Brumaio

    Colpo di Stato del 18 Brumaio
    Il Direttorio venne sciolto e il governo affidato a tre consoli, dei quali Napoleone era il più potente.
  • Costituzione dell'anno VIII

    Napoleone, con la nomina di Primo Console, acquisisce tutto il potere esecutivo. In verità tre assemblee dovevano controbilanciare il potere consolare, ma nei fatti esse erano espressione dell'autorità centrale. Ecco alcune delle azioni fatte da napoleone:
    -Creazione dei prefetti;
    -Iniziative economiche per soddisfare le esigenze del mondo imprenditoriale e di garantire entrate più sicure nelle casse dello Stato;
    -Riforme dello Stato riguardo l'istruzione.
  • Pace di Lunéville

    Confermava gli accordi già fissati a Campoformio.
  • Concordato tra il Papa e il Primo Console

    Il cattolicesimo veniva riconosciuto come religione della maggioranza della popolazione ma non come Chiesa di Stato.
  • Napoleone è console a vita

    Grazie a un plebiscito Napoleone diventa console a vita e viene instaurata una v era e propria dittatura.
  • Pace di Amiens tra Inghilterra e Francia

    Pace di Amiens tra Inghilterra e Francia
  • Codice civile napoleonico

    Riprendeva alcuni dei principi della Rivoluzione ma rifiutavaqualsiasi principio riguardo l'uguaglianza sociale. Il codice è ancora oggi alla base della legislazione in molti Stati.
  • Costituzione dell'Anno XII

    Costituzione dell'Anno XII
    Napoleone diventa Imperatore dei Francesi e la sua carica diventa ereditaria.
  • Napoleone si incorona Imperatore

    Napoleone si incorona Imperatore
    L'incoronazione avviene a Notre-Dame a Parigi con la presenza del Papa Pio VII. Per affermare la supremazia dello Stato sulla Chiesa si dice che Napoleone abbia strappato dalle mani del Papa la corona e l'abbia messa da sè sul suo capo.
  • Vittoria di Marengo contro gli austriaci

    Napoleone sconfisse gli austriaci e ricostituì la Repubblica cisalpina. Un'altra armata intanto sconfisse gli austriaci nella Germania meridionale, minacciando di occupare Vienna.