RIVOLUZIONI INGLESI

  • Period: to

    DINASTIA STUART

    Giacomo I; Carlo I; (Cromwell); Carlo II; Giacomo II.
  • PETIZIONE DEI DIRITTI

    Il parlamento chiede a Carlo I di rifarsi alla Magna Charta ricordando la Libertà dei cittadini e che ogni decisione del re deve prima passare per il parlamento.
  • Period: to

    RIVOLUZIONE INGLESE

    Carlo I non riconosce le richieste del Parlamento e l'inghilterra scoppia nel Caos. Il Parlamento fonda un suo esercito capitanato da Oliver Cromwell che sconfigge l'esercito monarchico. Viene proclamata la Repubblica.
  • CARLO I VIENE GIUSTIZIATO

  • HOBBES PUBBLICA IL LEVIATANO

  • RESTAURATA LA MONARCHIA

    Per sedare le rivolte nate sotto la repubblica, Oliver Cromwell viene eletto Lord Protettore trasformando il governo in una dittatura.
    Due anni dopo la morte di Cromwell gli Stuart tornano al potere.
  • SALE GIACOMO II

    Muore Carlo II.
    Voleva instaurare l'assolutismo.
    Le camere sono divise in Lord e Comuni.
    Nascono due partiti: Whigs filoparlamentari, Tories filomonarchici.
  • GLORIOSA RIVOLUZIONE

    Giacomo II viene cacciato dall'Inghilterra senza alcuno spargimento di sangue. Sale al potere Guglielmo d'Orange dell'Olanda.
  • DICHIARAZIONE DEI DIRITTI; BILL OF RIGHTS; ATTO DI TOLLERANZA

    Prima di diventare re Guglielmo d'Orange deve firmare tali dichiarazioni. Il Parlamento si fortifica, il re non può giustiziare come vuole lui; tutte le religioni sono tollerate eccetto il cattolicesimo
  • ACT OF SETTLEMENT

    Il re deve essere protestante.
  • PROCLAMATA LA GRAN BRETAGNA

    Anna Stuart, ultima degli Stuart.
  • SALE GIORGIO I HANNOVER

    Finisce la dinastia degli Stuart.