Dalla caduta dell'impero romano d'occidente agli Arabi

Timeline created by David Caselli
In History
  • 476

    La fine dell'Impero romano d'Occidente/ inizio del Medioevo

    L'ultimo imperatore, Romolo detto Augustolo, sale al potere. Il suo regno dura poco poiché pochi mesi dopo i barbari al servizio dell'Impero si ribellarono al sovrano. Romolo venne esiliato e i barbari elessero Odoacre come loro capo. Il suo regno dura pi di un decennio. Fu la fine dell'impero romano d'Occidente e l'inizio di un epoca di abbandono della cultura classica e la decadenza della civiltà, il Medioevo.
  • 488

    Teodorico arriva in Italia

    Gli Ostrogoti fanno il loro ingresso in Italia, comandati dal re Teodorico, il quale crebbe a Costantinopoli diventando prima comandante e poi console.
  • 494

    Teodorico domina l'Italia

    Teodorico varca le Alpi Giulie e sconfigge le truppe di Odoacre, si diede così l'inizio ad una guerra che durò fino al 493. L'anno successivo Teodorico diventa il padrone assoluto dell'Italia e stabilisce la sua capitale a Ravenna e diede vita ad un duratosi fino al 526.
  • 524

    Giustiniano sposa Teodora

    Teodora, donna intelligente e ambiziosa, fa ritorno a Costantinopoli dalla città di Alessandria e conosce a Giustiniano, allora console, e nacque una forte passione che sfociò nel matrimonio.
  • 526

    Morte di teodorico

    teodorico muore non essendo riuscito nel suo intento, ovvero un regno dove romani e barbari si sarebbero integrati insieme.
  • 527

    Giustiniano sale al trono

    Giustiniano sale al trono di Costantinopoli e passò alla storia come uno dei più grandi sovrani dell'impero d'Oriente.
  • 529

    Chiusura delle scuole superiori ad Atene

    L'obbiettivo di Giustiniano era di diffondere la religione cristiana. Per questo fece chiudere tutte le scuole che non fossero cristiane, compresa la scuola di Filosofia di Atene fondata da Platone.
  • 532

    Rivolta di Nika

    Scoppia una violenta insurrezione che prese il nome di Rivolta di Nika, nata nell'ambito di fazioni sportive , poi divenute politiche. Infatti il nome deriva da uno dei campioni di quel tempo, Nika, allo scopo di incitare il concorrente a vincere la corsa.
  • 534

    Fine del regno dei Vandali

    Giustiniano approfittò della fragilità dei regni misti. Il suo primo obbiettivo fu il regno dei Vandali, contro cui mandò una flotta comandata dal generale bizantino Belisario. In brevissimo tempo conquistò la regione in breve tempo, ponendo fine al regno vandalo.
  • 540

    Belisario sbarca in Sicilia e si impadronisce di Roma e Ravenna

    Giustiniano aveva molto interesse per quanto riguarda la penisola italica e quando accadde l'assassinio di Amalasunta a dare il pretesto per un intervento militare: Belisario sbarca in Sicilia nel 535 con un esercito efficiente e si impadronì di Roma e Ravenna nel 540.
  • 552

    La sconfitta di Totila

    Gli ostrogoti si riorganizzarono nella pianura padana sotto la guida di Totila, un coraggioso condottiero goto. Quella che doveva essere una guerra lampo si trasformò in un conflitto logorante che durò per oltre un decennio. Esso prese il nome di guerra gotica. Inizialmente Totila riuscì ad ottenere numerosi successi, finchè, da Costantinopoli, fu inviato l'anziano generale Narsete e nel 552 egli sconfisse Totila a Gualdo Tadino, in Umbria.
  • 554

    L'Italia nelle mani di Giustiniano

    La guerra gotica finì ufficialmente lasciando la penisola italica nelle mani di Giustiniano il quale emanò un nuovo editto noto come "Prammatica Sanzione" procinto a regolare il governo dell'Italia.
  • 570

    Nascita di Maometto

    Secondo la tradizione Maometto nasce a La Mecca. Suo padre era un mercante di condizioni economiche di modesto rispetto, il quale morì prima della nascita del figlio. Successivamente Maometto si ritrovo orfano a soli 6 anni.
  • 610

    La vocazione di Maometto

    Maometto si esilia sul monte Hira, dove incontra una figura celeste nota come l'angelo Gabriele. Egli rilevò a Maometto l' esistenza di un'antica divinità Beduina di nome Allah che aveva creato tutte le cose, che tutto sapeva, tutto vedeva e poteva.
  • 622

    Maometto fugge dalla Mecca

    Maometto fugge dalla Mecca dato che se restava ancora in quell'ambiente non era molto accettato dai ceti sociali più alti, e si rifugia a Medina. Evento che prese il nome di ègira, essa è importante poiché da quella data, gli arabi cominciarono a contare gli anni.
  • 630

    Maometto converte La Mecca all'islam

    Con il sostegno delle tribù della regione, Maometto iniziò una guerra contro i nemici alla Mecca, fino a quando essa venne conquistata e convertita all'islam
  • Aug 8, 632

    Morte di Maometto

    Gli Arabi partono alla conquista della Siria, nello stesso periodo muore Maometto tra le braccia di Aisha, la prediletta tra le sue mogli.
  • 650

    Pubblicazione del Corano

    Le parole del profeta Maometto vennero raccolte in un testo sacro dai suoi seguaci dopo la sua morte, intorno al 650, chiamato Corano. Questo tratta argomenti di carattere teologico e morale ma detta anche norme e comportamenti che siano giuridici o siano sociali.
  • 652

    Distruzione dell'impero persiano dei Sasanidi

    Guerra iniziata nel 637, gli Arabi si scontrano contro la Persia dei Sasanidi. Li sconfisero nel giro di pochi anni dopo aver assediato la Siria, la Persia e l'Egitto. Spazzarono via ogni resistenza grazie ad una strategia che sfruttava un fiume in piena.
  • 674

    L'esercito arabo tenta di conquistare Costantinopoli

    Quarant'anni dopo la morte di Maometto, l'esercito Arabo arte nel tentativo di conquistare l'imponente città di Costantinopoli sia via terra sia con la flotta. La battaglia si allungò per quattro anni finchè la flotta araba non ebbe la peggio.
  • 711

    Gli Arabi sbarcano in Spagna

    In pochi anni gli Arabi conquistarono la Siria, la Palestina e l'Egitto, successivamente arrivarono a Cartagine e raggiungono la Spagna meridionale, più precisamente nel luogo che fu poi ribattezzato Gibilterra, derivato dal nome del comandante della spedizione, Tariq ("monte di Tariq").
  • 732

    Sconfitta dei Visigoti

    I Musulmani sconfiggono il regno visigoto nella penisola iberica e continuarono verso nord a Poitires in Francia dove furono fermati.
  • 739

    L'esercito arabo viene sconfitto

    Gli Arabi ritentano la conquista di Costantinopoli nel 717, tuttavia l'esito non è per niente positivo per loro. Infine, 739, l'imperatore di Costantinopoli Leone terzo distrusse definitivamente l'esercito arabo ad Akroinon, in Turchia. Da quel momento iniziò un prolungato conflitto di posizione, con intervalli di pace.
  • 750

    Rivolta degli Abbasidi

    Si avvia una rivolta capeggiata dalla famiglia degli Abbasidi, appoggiata dalle tribù iraniche, determinò la caduta degli Omayyadi e il loro massacro.
  • Period:
    494
    to
    526

    Regno di Teodorico in Italia

    Teodorico dopo aver sconfitto le truppe di Odoacre ebbe il pieno dell'intera penisola. Durante il suo regno si impegno a vedere una civiltà composta sia da cittadini romani sia da cittadini barbari.
  • Period:
    527
    to
    565

    Regno di Giustiniano

    In tutto l'arco del suo regno, Giustiniano tentò di riunificare l'impero romano di una volta attraverso la riconquista delle provincie, la diffusione del cristianesimo e l'unificazione del sistema legislativo.
  • Period:
    661
    to
    750

    La vittoria e il dominio degli Omayyadi

    Inizio di una guerra civile che finisce con la vittoria degli Omayyadi, che governano l'islam per quasi cent anni. Nel 750 si avviò la rivolta degli Abbasidi che si concluse con il massacro degli Omayyadi.