Dall' Antichità al Medioevo

Timeline created by ivanaprof79
  • 374

    Gli unni invadono i territori dei Visigoti

    Gli unni invadono i territori dei Visigoti
    Nelle pianure delle attuali Ucraina e Bielorussia, occupate dal popolo dei Visigoti, arrivano le orde degli Unni provenienti dalle steppe asiatiche.
  • 376

    L'imperatore Valente fa entrare i Visogoti nei territori dell'impero

    L'imperatore Valente fa entrare i Visogoti nei territori dell'impero
    Sotto la spinta degli Unni, i Visigoti chiedono a Valente, imperatore d'Oriente, il permesso di oltrepassare il Danubio. Valente accetta.
  • 378

    Battaglia di Adrianopoli

    Battaglia di Adrianopoli
    Ridotti alla fame e a vivere in condizioni estremamente precarie sulle rive del Danubio, i Visigoti si ribellano all'esercito imperiale e lo sconfiggono. Valente muore in battaglia.
  • 402

    Ravenna capitale dell'Impero Romano d'Occidente.

    Ravenna capitale dell'Impero Romano d'Occidente.
    Onorio, figlio di Teodosio I, decise di trasferire a Ravenna la residenza dell'Impero Romano d'Occidente da Milano, troppo esposta agli attacchi barbarici. Ravenna fu scelta come nuova capitale perché essendo una città marittima era più facilmente difendibile e perchè era strategicamente più vicina all'Oriente e a Bisanzio.
  • 406

    I Germani attraversano il Reno

    I Germani attraversano il Reno
    Il fiume Reno, che segna il confine nord dell'impero, ghiaccia e numerosi popoli germanici (tra cui Vandali, Alani e Svevi) entrano in territorio romano.
  • 410

    I Visigoti di Alarico saccheggiano Roma.

    I Visigoti di Alarico saccheggiano Roma.
    Un evento epocale e sconvolgente per gli uomini e le donne di quel periodo.
  • 451

    Battaglia dei Campi Catalaunici

    Battaglia dei Campi Catalaunici
    In una pianura della Gallia (attuale Francia) l'esercito dell'impero romano, composto da moltissimi soldati germanici, e gli alleati Visigoti di Teodorico, scofiggono gli Unni di Attila.
  • 455

    I Vandali di Genserico saccheggiano Roma.

    I Vandali di Genserico saccheggiano Roma.
    Il re vandalo Genserico salpa con la sua potente flotta da Cartagine, risale il Tevere e saccheggia Roma.
  • 476

    Caduta dell'Impero Romano d'Occidente.

    Caduta dell'Impero Romano d'Occidente.
    Odoacre, comandante militare di origine germanica stanziato in Italia, guida una rivolta di soldati germanici e il 4 settembre 476, a Ravenna, depone l'imperatore Romolo Augusto. Anzichè nominare un nuovo imperatore, Odoacre invia le insegne imperiali (cioè diadema, scettro, toga ricamata in oro e spada) all'imperatore d'Oriente Zenone.
  • 493

    In Italia arrivano gli Ostrogoti di Teodorico

    In Italia arrivano gli Ostrogoti di Teodorico
    Mandato in italia, con tutto il suo popolo, dall'imperatore d'Oriente Zenone, Teodorico combatte e sconfigge Odoacre. Il suo regno durerà fino alla sua morte, nel 526.
  • 535

    Inizio della guerra greco - gotica.

    Inizio della guerra greco - gotica.
    Con la lunga guerra greco-gotica (535-553) l'Imperatore Giustiniano conquista la penisola italica. Ravenna, riconquistata nel 539, fu dichiarata capitale della Prefettura d'Italia. Nel 554 Giustiniano riconquista il controllo di tutto il Mediterraneo.
  • 568

    I Longobardi invadono l'Italia

    I Longobardi invadono l'Italia
    I Longobardi, popolo di stirpe germanica che viveva nell'attuale Ungheria, scendono nell' Italia settentrionale guidati dal re Alboino. Nel 572 Pavia diviene la capitale del loro regno.
  • 643

    Editto di Rotari

    Editto di Rotari
    Con un editto, re Rotari fa mettere per iscritto le leggi longobarde. L'editto è in latino con alcune parole longobarde.
  • 774

    Carlo Magno scende in Italia

    Carlo Magno scende in Italia
    Carlo, re dei Franchi, infrange l'alleanza con il re longobardo Desiderio e scende in Italia. Sconfitto l'esercito longobardo, si fa nominare "re dei franchi e dei longobardi".