Longobardi

Timeline created by Nicolò Piccini
In History
  • 550

    Longobardi in Pannonia

    Longobardi in Pannonia
    I Longobardi, originari della Scania, nel sud della Svezia, sono stabili in Pannonia, l'odierna Ungheria.
  • 568

    Invasione Italia

    Invasione Italia
    I Longobardi varcano le Alpi Giulie con Alboino, dando inizio alla conquista della penisola. I Bizantini, occupati nei Balcani e stremati dalla peste, li lasciano passare.
  • 572

    Conquista Pavia

    Conquista Pavia
    I longobardi conquistano Pavia, che diventa la capitale del loro regno.
    Ottengono poi il controllo dell'intera penisola, che viene divisa in Longobardia Maior e Longobardia Minor.
    Gli unici territori rimasti nelle mani dei bizantini sono: la Pentapoli, Roma, Venezia, Ravenna e alcune zone costiere in Campania, Calabria e Puglia.
  • 572

    Morte Alboino

    Morte Alboino
    Alboino muore, ucciso dalla moglie Rosmunda.
  • 590

    Autari sposa Teodolinda

    Autari sposa Teodolinda
    Il re Autari sposa la principessa bavara Teodolinda.
  • 594

    I Longobardi arrivano a Roma

    I Longobardi arrivano a Roma
    Agilulfo arriva con l'esercito alle porte di Roma. Scende poi a patti con papa Gregorio Magno, che paga un tributo al re longobardo per salvare la città.
  • 643

    Editto di Rotari

    Editto di Rotari
    Nel 643 Rotari emana il primo codice di leggi scritte longobarde in cui afferma che l'assemblea generale è l'unica fonte di diritto. Sostituisce però l'antica faida con un risarcimento pecuniario, detto guidrigildo. Ribadisce inoltre l'ordalia, il duello per la discolpa e la pena di morte per reati politici.
  • 728

    Donazione di Sutri

    Donazione di Sutri
    Nel 728 il re Liutprando occupa la roccaforte di Sutri, nel Lazio. A questo punto, papa Gregorio II ne rivendica il possesso. Così il re longobardo dona la roccaforte al papato, riconoscendo per la prima volta il potere temporale del papa.
  • 745

    Altare del duca Ratchis

    Altare del duca Ratchis
  • 751

    Astolfo conquista Ravenna

    Astolfo conquista Ravenna
    Durante le sue campagne di espansione, Astolfo si impadronisce della Pentapoli e di Ravenna, ponendo fine al dominio bizantino in Italia.
  • 753

    Intervento dei Franchi

    Intervento dei Franchi
    Papa Stefano II, stretto in una morsa dai domini longobardi, chiede aiuto al re dei Franchi Pipino il Breve, che sconfigge l'esercito di Astolfo in battaglia. Così i Longobardi sono costretti a stipulare un trattato di pace e a cedere Ravenna.
  • 774

    Caduta del regno

    Caduta del regno
    I Franchi guidati da Carlo Magno arrivano in Italia e nel 743 sconfiggono Desiderio. Così nel 774 tutti i territori longobardi, eccetto il ducato di Benevento, passano sotto la dominazione franca.
  • Period:
    572
    to
    574

    Regno di Clefi

    Clefi succede ad Alboino per due anni.
  • Period:
    574
    to
    584

    Dieci anni senza re

    Il regno longobardo rimane dieci anni senza re. In questo periodo i feroci barbari compiono razzie e saccheggi ai danni delle popolazioni locali.
  • Period:
    584
    to
    591

    Regno di Autari

    I duchi eleggono re il figlio di Clefi, Autari, e gli assegnano metà del territorio dei loro ducati.
    Così il re, tramite i gastaldi, inizia ad esercitare il suo potere.
    Per quanto riguarda la politica estera, egli estende i domini longobardi in Italia e si allea con i Bavari.
    Grazie alla moglie Teodolinda, riesce anche a convertire il popolo al cattolicesimo.
  • Period:
    591
    to
    616

    Regno di Agilulfo

    Teodolinda rimane vedova ma, grazie al suo prestigio, i duchi le danno la possibilità di scegliere un nuovo marito che diventera il nuovo re.
    Così ella sposa Agilulfo, duca di Torino, che sposta la capitale a Milano. Egli, sotto l'influenza della moglie, fa battezzare il figlio Adaloaldo, migliorando i rapporti con il papato.
    Prosegue inoltre l'espansione in Italia e mantiene la pace con Franchi e Avari.
  • Period:
    636
    to
    652

    Regno di Rotari

    Rotari si occupa di emanare il primo codice di leggi scritte longobarde. Inoltre conquista la costa tirrenica e introduce i solidi, moneta longobarda il cui valore dipende dal prodotto che viene acquistato.
  • Period:
    744
    to
    749

    Governo del duca Ratchis

    In questo periodo governa il monaco/re Ratchis, a cui è dedicato un famoso altare a Cividale del Friuli.
  • Period:
    749
    to
    756

    Regno di Astolfo

    Nel 749 sale al potere Astolfo, fratello di Ratchis.
  • Period:
    756
    to
    774

    Regno di Desiderio

    Desiderio sale al trono dopo aver promesso ai Franchi di rispettare le condizioni di pace firmate da Astolfo.