Unknown

L'età delle conquiste (200-146 a.C.)

  • 200 BCE

    II guerra macedonica

    II guerra macedonica
    Inizia la II guerra macedonica, per impedire che Filippo V crei nel Mediterraneo orientale una potenza paragonabile a quella di Cartagine.
  • Period: 200 BCE to 187 BCE

    La conquista dell'Italia settentrionale

    Con una serie di campagne è recuperata la Gallia Cisalpina, che aveva defezionato durante la II g. punica. La romanizzazione dell'Italia settentrionale è assicurata mediante la fondazione di colonie /Bologna, Modena, Parma, Aquileia) e la costruzione della via Emilia.
  • 197 BCE

    La battaglia di Cinoscefale

    La battaglia di Cinoscefale
    Filippo V è sconfitto a Cinoscefale da Tito Quinzio Flaminino.
  • 196 BCE

    La Grecia viene sottratta al controllo di Filippo V

    La Grecia viene sottratta al controllo di Filippo V
    Nella pace di Tempe è stabilito che Filippo V rinunci alla Grecia, paghi un forte indennizzo di guerra e consegni la flotta. Poco dopo Flaminino, durante i giochi istmici di Corinto, proclama solennemente la libertà della Grecia.
  • 192 BCE

    Roma vs. Antioco III di Siria

    Roma vs. Antioco III di Siria
    I Romani dichiarano guerra ad Antioco III di Siria, che aspirava ad assumere una posizione egemone in Grecia e in Asia Minore. Il sovrano siriaco subisce una prima sconfitta alle Termopili.
  • 189 BCE

    La battaglia di Magnesia

    La battaglia di Magnesia
    Sconfitta di Antioco III nella battaglia di Magnesia (Asia Minore)
  • 188 BCE

    La pace di Apamea

    La pace di Apamea
    Nella pace di Apamea, il regno di Siria è considerevolmente ridimensionato. Anche Antioco III, come in precedenza Filippo V, deve consegnare la flotta e pagare un indennizzo di guerra ai Romani.
  • 184 BCE

    Catone il Censore

    Catone il Censore
    Catone ricopre la carica di censore
  • 171 BCE

    III guerra macedonica

    III guerra macedonica
    Inizia la III g. contro la Macedonia, il cui re, Perseo, è accusato di voler riconquistare la tradizionale egemonia sulla Grecia,
  • 168 BCE

    La battaglia di Pidna

    La battaglia di Pidna
    Lucio Emilio Paolo sconfigge Perseo a Pidna. Il regno di Macedonia è smembrato in quattro repubbliche indipendenti.
  • 149 BCE

    III guerra punica

    III guerra punica
    Ha inizio la III guerra punica; attraverso di essa i Romani, allarmati dalla ripresa economica di Cartagine, intendono impedire che la città africana possa tornare a essere una potenza politica e militare. In Macedonia, scoppia la rivolta di Andrisco, sedicente figlio di Perseo.
  • 148 BCE

    La Macedonia diventa provincia romana

    La Macedonia diventa provincia romana
    La Macedonia è ridotta a provincia
  • 146 BCE

    "Carthago delenda est"

    "Carthago delenda est"
    Scoppia in Grecia una ribellione guidata da Corinto.Quest'ultima viene rasa al suolo, mentre la Grecia viene inglobata nella giurisdizione della provincia macedone. Dopo un lungo e difficile assedio, Scipione Emiliano espugna Cartagine, La città è distrutta e il suo territorio maledetto. In Africa i Romani istituiscono una uova provincia con capitale Utica.